Modello Q ancora obbligatorio

Ultimo aggiornamento: Il modello Q non è obbligatorio. Per assumere colf, badanti e baby-sitter va comunicata l'iscrizione all'inps in modo telematico.

Tale procedura viene spiegata nel manuale Webcolf, che è aggiornato quotidianamente. Clicca qui per leggere il manuale con le operazioni da seguire!

 

[Il ministero dell'interno, con circolare 3666 del 13 maggio 2011 ha precisato che in caso di assunzione di un cittadino extracomunitario con permesso di soggiorno per motivi di lavoro, il datore di lavoro è ancora obbligato a trasmettere alla Questura / Sportello Unico il contratto di soggiorno (modello Q).

E' utile ricordare che il contratto di soggiorno deve essere compilato e sottoscritto dal datore di lavoro e dal lavoratori in triplice copia e deve essere inviato, entro 5 giorni dall'assunzione, allo Sportello Unico per l'immigrazione tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, le altre due copia devono essere conservate dal lavoratore e dal datore di lavoro.

La circolare completa può essere scaricata da qui. ]