Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: nuovi minimi retributivi 2012

Re:contratto badanti 6 years 9 months ago #3342

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
I sindacati per la non autosufficienza(?)
www.uilpensionati.it/
Da una parte presentano piattaforme di rinnovo che ci massacrano, dall’altra scrivono al Ministro Fornero che hanno ‘proposte’ per la non autosufficienza. Ma non è che poi chiedono al governo soldi che poi noi riverseremo direttamente nelle tasche delle badanti?

Re:contratto badanti 6 years 9 months ago #3343

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Non riesco proprio a metterci il nome: Paolo

Re:contratto badanti 6 years 9 months ago #3344

  • anonimo
  • anonimo's Avatar
grazie per la stringa..condivido ed aggiungo che quello che c'è scritto vuol dire tutto e niente...il problema della non autosufficienza e delle loro famiglie, cioè? dovrebbe tradurre....stanziare dei fondi (che magari prenderanno i soliti che non hanno bisogno, ma hanno conoscenze...magari i sindalisti stessi....guarda caso...trovare risorse attraverso l'assistenza domiciliare? mah...non si capisce...forse è soltanto per far vedere "a noi" che stiamo d'altra parte...che i nostri sindacati si occupano "forse" ancora dei più deboli...anche se i nostri anziani non rappresentano più voti, comprese le loro famiglie che hanno altro a cui pensare....ed allora a che serve tutelarci?
P.s.: chissà se facciamo la fine della Grecia....se qualcuno si ricorderà di toccare anche questi contratti?

Re: nuovi minimi retributivi 2012 6 years 9 months ago #3348

Forse ora c'è un posto dove protestare.....personalmente ho già espresso il mio parere

www.governo.it/GovernoInforma/dialogo/index.html

Re:contratto badanti 6 years 9 months ago #3349

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
anonimo wrote:
..trovare risorse attraverso l'assistenza domiciliare? mah...non si capisce...
Volevo solo porre in evidenza una coincidenza sospetta:
1. I sindacati confederali hanno presentato una piattaforma di rinnovo contrattuale dove
chiedono un adeguato incremento retributivo.
2. Le controparti (FIDALDO etc.) si sono dette indisponibili a qualsiasi aumento economico,
motivando il rifiuto con la situazione attuale delle famiglie.
3. I sindacati allora, improvvisamente decidono di portare all'attenzione del governo lo stato drammatico della non autosufficienza (che non è tale solo da oggi).
4. Se il governo dovesse aprire i cordoni della borsa, i sindacati si presenterebbero come coloro che hanno a cuore la nostra categoria, ma in realtà verrebbero a cadere le motivazioni di indisponibilità ad aumenti retributivi da parte di FIDALDO & COMPANY, aprendo spazi ad appesantimento del contratto.
5. Le eventuali "provvidenze" del governo alla fine finirebbero in tasca alle badanti.

Fantasie di una mente contorta? Mah...
Paolo

Re:contratto badanti 6 years 8 months ago #3387

  • anonimo
  • anonimo's Avatar
volevo dare una notizia per fare capire quanto i nostri governanti hanno capito ed hanno a cuore la situazione che viviamo. Io sono della regione Piemonte pare che la regione quest'anno abbia stanziato un contributo (sotto forma di prestito) per i bebè pari a 500/mila euro e niente per i non autosufficienti. Sembra anche che salterà l'assistenza infermieristica domiciliare. Così quando devo fare un prelievo del sangue a mamma ci mettiamo in fila a 91 anni all'ospedale alle 7 di mattina!! Non parliamo se ha bisogno di una flebo....
Ma qui il cervello lo usa qualcuno? spero che qualcuno mi smentisca.

Re:contratto badanti 6 years 8 months ago #3402

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Nella puntata di Ballarò andata in onda il 28/2 si è parlato anche della non autosufficienza. Ad un certo punto Floris ha mostrato per un attimo un cartello, dove comparivano due dati: il numero di badanti in Italia (1 milione fra regolari e non) e 12 miliardi di euro, cioè quanto spendono le famiglie per le badanti. Il cartello non è poi stato commentato perché i presenti (tra cui il sottosegretario Guerra e Bonanni), hanno cambiato discorso.
Ma mi chiedo come fanno a fare i conti: 12 miliardi diviso un milione fa 12000 euro all’anno a badante, ma è sì e no la cifra che si dà in contanti alla badante, senza contare poi contributi e tutto quanto costa mantenerla. D’accordo che è un dato medio, ma a me la badante costa sui 20000 all’anno, e non le do certo più di quanto il CCNL prescrive.
Forse non lo sanno nemmeno loro come stanno in realtà le cose…
Paolo

Re:contratto badanti 6 years 8 months ago #3403

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Domani , 13 marzo, in corso Trieste 10 a Roma, dovrebbe riprendere la trattativa per il rinnovo del CCNL sul lavoro domestico. Speriamo bene, ma personalmente sono molto pessimista su come finirà…
Paolo

Re:contratto badanti 6 years 8 months ago #3406

  • anonimo
  • anonimo's Avatar
domanda superflua ..naturalmente se gli danno gli aumenti gli stessi sono retroattivi...la badante attuale l'ho da tre mesi a quella precedente ho fatto firmare una lettera di manleva in cui niente era più dovuto....non è che dalla scadenza del contratto (cioè febbraio 2011) le badanti precedenti possono rivendicare gli aumenti contrattuali essendo state licenziate e/o dimesse prima del rinnovo?

Re:contratto badanti 6 years 8 months ago #3414

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Qualcuno ha notizie circa l'incontro che doveva tenersi il 13 marzo fra le parti 'impegnate' nella trattativa sul rinnovo del CCNL ?
Paolo

Re: se vi sembra caro, stateci voi 6 years 7 months ago #3427

  • SALVO918
  • SALVO918's Avatar
L'ITALIA è IL PAESE DELLA CUCCAGNA, GLI ITALIANI DEVONO VIVERE CON 1500€ E NON RISCALDANO CERTO LE SEDIE, CON 1500 CI PAGANO L'AFFITTO, IL MANGIARE, TUTTE LE TASSE ECC.ECC. A FINE MESE GLI RIMANGONO SOLO DEBITI. MENTRE LE BADANTI SI , SCALDANO LE SEDIE GUADAGNANO 900€ E SE LI METTONO TUTTE IN TASCA SENZA PAGARE NIENT'ALTRO. DITEMI SE ESISTE UN'ALTRA NAZIONE AL MONODO DOVE SUCCEDE QUESTO. lA COLPA è DEL GOVERNO CHE INVECE DI DARE ASSISTENZA COME SUCCEDE IN TUTTI I PAESI CIVILI DEL MONDO , CERCA DI SPECULARCI. NON SOLO NON DA ASSISTENZA AGLI ANZIANI , MA COSTRINGE LE FAMIGLIE AD ARRANCIARSI DA SOLI, COSì SENZA VOLERLO SEMPLICI OPERAI DIVENTANO DATORI DI LAVORO, DATORI DI LAVORO CHE HANNO APPENA DA CHE VIVERE PER LORO STESSI. MA CHE LO STATO CHIEDE LORO IL PAGAMENTO DEI CONTRIBUTI PER LE BADANTI DEI LORO CARI. bADANTI CHE SPESSO VENGONO DA PAESI DELL'EST DOVE IL RISPETTO PER GLI ANZIANI è ZERO, ANZI IN QUEI PAESI GLI ANZIANI VENGONO MALTRATTATI. eCCO A CHI AFFIDIAMO I NOSTRI CARI, SAPETE QUANTI SONO I MORTI DI ANZIANI IN ITALIA PER MANO DI QUESTI "BADANTI"! TANTI TANTI TANTI

Re: nuovo contratto badanti 6 years 7 months ago #3435

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Sulla trattativa in corso ho trovato solo questo:
www.filcams.cgil.it/home.nsf/IFrameCorpo1l?OpenPage&http://www.filcams.cgil.it/stampa.nsf/ClassWeb/0d95e53e210c69eec12578da00471e4c/
Qualcuno ha notizie più precise?

Paolo

Re: nuovo contratto badanti 6 years 7 months ago #3436

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Precisazione:
aperto il link, scegliere in alto a destra "Trattativa lavoro domestico" per leggere
il 'resoconto' sull'incontro del 13 marzo.
Paolo

Re: se vi sembra caro, stateci voi 6 years 7 months ago #3446

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
DANA,bine ai zis ai dreptate asteapta munca gratis de parca am fi sclavii lor si te trateaza atat de urat si de josnic.Am fost si eu 2 luni la 2 batrani bolnavi si mi-a dat 600 euro ptr ambii,mancare nu doar un pumn de paste la pranz si seara la minestra lor.dak mai stateam veneam in cosciug.va doresc numai bine si sanatate tuturor romanilor care santeti acolo.

Re: contratto badanti 6 years 7 months ago #3447

  • Anonimi
  • Anonimi's Avatar
Ecco perchè hanno chiesto 150 ore.... Nel caso sopra servirebbero 150 giorni...
Paolo
Time to create page: 0.203 seconds
Powered by Kunena Forum

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.