Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

24 ORE SU 24 1 Mese 3 Settimane fa #8669

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Buongiorno,
per una mia zia non autosufficiente che deve essere assistita giorno e notte, qual è secondo Lei la soluzione migliore? pensavo di assumere due badanti una per la notte e una per il giorno, coprendo il riposo dei weekend con personale di una cooperativa, ho alternative? Dovendo giustificare il tutto con altri parenti voglio rispettare il più possibile il CCNL, quale delle due deve avere per forza la convivenza? Entrambe le persone che stiamo valutando hanno una loro casa e non so se vogliono spostare la residenza presso la zia.
Quante ore di straordinario possono eventualmente fare in una settimana?
La Signora che farebbe il giorno mi chiede di non fare le due ore di riposo giornaliero ma di accumularle usufruendo poi di un giorno pieno
Mi rendo conto della complessità della situazione e la ringrazio per l’attenzione che mi vorrà concedere

24 ORE SU 24 1 Mese 3 Settimane fa #8670

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 945
Buongiorno,
rispondo di seguito alle sue domande.
1) Se l'assistita dorme la notte le consiglio di assumere una collaboratrice convivente (per la quale é prevista la presenza notturna senza costi aggiuntivi) e una sostituiva dei week end. Se invece l'assistita ha necessità di assistenza continua anche la notte e quindi la collaboratrice si troverebbe ad essere sempre sveglia dovrebbe avere 3 collaboratrici domestiche: una convivente di giorno, dal lunedì fino a sabato a mezzogiorno, una di notte e una sostitutiva dei week end da sabato a mezzogiorno fino a domenica notte compresa.
2) Le collaboratrici possono essere entrambe conviventi. Convivente non significa residente. E' possibile stipulare un contratto in regime di convivenza fornendo solo ospitalità e non la residenza al collaboratore. Solo nel caso in cui il collaboratore non abbia altra residenza italiana, il datore per poter procedere con l'assunzione dovrà concederla presso la propria abitazione.
3) In caso di collaboratrice convivente l'orario massimo è di 54 ore settimanali che sono convenzionali. Non si conteggiano le ore precise fatte durante il giorno come succede per un collaboratore non convivente a ore. Eventuale straordinario della collaboratrice convivente di giorno per esempio possono essere le ore fatte durante le 2 ore giornaliere di lavoro oppure se lavora la domenica.
L'Inps comunque permette di versare massimo 60 ore di contributi a settimana quindi si possono fare 6 ore di straordinario settimanale al massimo.
4) Il Ccnl non prevede la possibilità di accumulare le due ore giornaliere per avere un giorno in più di riposo. Le due ore giornaliere hanno lo scopo di far recuperare le energie psicofisiche quindi é importante farle.

Cordiali saluti.

24 ORE SU 24 1 Mese 3 Settimane fa #8674

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
la ringrazio per la risposta,
un ultimo (spero) chiarimento, entrambe le collaboratrici finito il turno vorrebbero tornare ciascuna a casa propria anche in questo caso le assunzioni possono essere in regime di convivenza?
1000 grazie

24 ORE SU 24 1 Mese 3 Settimane fa #8675

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 945
Buongiorno,

le confermo che le collaboratrici possono essere assunte in regime di convivenza se nell'effettuare la prestazione che dura la maggior parte della giornata, alternano momenti di lavoro a momenti di pausa, dove rimangono semplicemente a "disposizione" del datore di lavoro.

In caso di rapporto di convivenza però il datore dovrebbe corrispondere vitto alloggio in natura o denaro quindi se le collaboratrici tornano a dormire a casa propria l'alloggio non viene fornito in natura e perciò va pagato in denaro.
Se le servisse spieghiamo nel dettaglio come applicare il vitto alloggio in natura o denaro dentro Webcolf al link www.webcolf.com/cedolino-paga-e-trattamento-economico/vitto-e-alloggio-colf-e-badanti.html

Cordiali saluti.

24 ORE SU 24 1 Mese 3 Settimane fa #8677

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
grazie

24 ORE SU 24 1 Settimana 4 giorni fa #8696

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
buongiorno Sig. Pierobon,
con molta difficoltà siamo forse riusciti a trovare le due badanti principali: giorno e notte, nella sua prima risposta mi consigliava poi di assumere una terza persona sostitutiva per il week end, leggendo il CCNL credo di aver capito che devo retribuirla con paga oraria riferita alla tabella G, ma può lavorare ininterrottamente da sabato mezzogiorno a lunedì mattina? dobbiamo retribuire tutte le 44?
saluti

24 ORE SU 24 5 giorni 16 Ore fa #8702

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 945
Buongiorno,

spieghiamo nel dettaglio cosa prevede tale contratto e come impostarlo correttamente in Webcolf al link www.webcolf.com/risorse/notizie-su-lavoro-domestico-e-badanti/articoli-per-argomenti/526-come-sostituire-la-badante-durante-i-riposi.html

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.368 secondi
Powered by Forum Kunena