art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

  • matteorossi1975
  • Avatar di matteorossi1975 Offline Autore della discussione

art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali è stato creato da matteorossi1975

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7590
Buongiorno, vorrei assumere una ragazza con carta d'identità italiana e permesso di soggiorno con la dicitura in oggetto. Vorrei sapere quali sono i miei obblighi nei suoi confronti. Ho provata a metterela in regola tramite il sito INPS, ma mi sono fermato e vorrei appoggiarvi a voi, in quanto avrei dovuto dare vito e rimpatrio. La ragazza è residente a vicino a Novara e convive con il compagno. cosa devo fare?
da matteorossi1975

Risposta da FrancescoPierobon al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7596
Buongiorno,

la clausola a cui fa riferimento (stabilita dalla legge Bossi Fini n. 189 del 30 luglio 2002) é da accettare per provvedere all'assunzione ed é richieste quando si assume un collaboratore extracomunitario. Prevede che in caso di espulsione del collaboratore sarà il datore a pagarne le spese di viaggio. Non si può ovviare in alcun modo, o si accetta o non si assume.
Il datore é obbligato a denunciare il rapporto di lavoro all'Inps entro la mezzanotte del giorno precedente a quello di assunzione e nel caso di rapporto in regime di convivenza, a comunicare la cosa anche all'Ufficio di Pubblica sicurezza del comune ove si svolge il rapporto di lavoro.

Le riporto di seguito la procedura per la registrazione al nostro sito:
- dovrebbe entrare sul sito www.webcolf.com ;
- cliccare in alto a destra sul pulsante "Registrati";
- poi indicare cognome, nome, indirizzo mail e una login e password di sua invenzione con la quale poi entrerà nella sua utenza.
Dal momento della registrazione parte il periodo di prova di un mese.

Se avesse necessità trova informazioni sul nostro manuale al link www.webcolf.com/risorse/webcolf-manuale/sommario-manuale.html
Sul manuale trova tutto: come inserire i dati del rapporto nel programma, come fare assunzione, variazione e cessazione del rapporto, come elaborare la busta paga e il mav dei contributi, cosa fare in caso di malattia, maternità, ferie o infortunio, ecc...

Cordiali saluti
Last Edit:4 Anni 9 Mesi fa da FrancescoPierobon
  • matteorossi1975
  • Avatar di matteorossi1975 Offline Autore della discussione

Risposta da matteorossi1975 al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7599
Devo pagare l'alloggio anche se convive in un'altra città? e se sì in quale forma nel contratto. come funziona in caso di maternità? Grazie
da matteorossi1975

Risposta da FrancescoPierobon al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7600
Buongiorno,

rispondo di seguito alle sue domande:
1) la maternità é pagata dall'Inps dietro apposita richiesta fatta dalla collaboratrice. Per maggiori informazioni trova tutto spiegato al link www.webcolf.com/notizie-utili-topmenu-20/13-manuale-webcolf/439-maternita-busta-paga-colf-badante.html
2) Per convivente si intende quando il collaboratore domestico, nell'effettuare la prestazione che dura la maggior parte della giornata, alterna momenti di lavoro a momenti di pausa, dove rimane semplicemente a "disposizione" del datore di lavoro, magari guardando la tv o ascoltando la radio. Se la collaboratrice sarà quindi convivente con il datore/assistito il vitto e alloggio va dato in denaro o in natura così come spieghiamo al link www.webcolf.com/cedolino-paga-e-trattamento-economico/vitto-e-alloggio-colf-e-badanti.html
Se invece la collaboratrice svolgerà le sue mansioni per qualche ora e poi tornerà a casa propria (non convivenza) allora va dato il pranzo ma solo se lavora 6 o più ore continuative senza pause. In caso contrario non va dato nulla a titolo di vitto/alloggio.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • matteorossi1975
  • Avatar di matteorossi1975 Offline Autore della discussione

Risposta da matteorossi1975 al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7601
Grazie per le informazioni . Un ultima informazione se la ragazza sarà assunta da 3 o più datori di lavoro, come si comporterà la legge in caso di espulsione dal paese, come saranno suddivise le spese di rimpatrio? Grazie
da matteorossi1975

Risposta da FrancescoPierobon al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 9 Mesi fa #7604
Buongiorno,

in proporzione all'orario svolto presso ciascun datore di lavoro.

Cordiali saluti
da FrancescoPierobon
  • matteorossi1975
  • Avatar di matteorossi1975 Offline Autore della discussione

Risposta da matteorossi1975 al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 8 Mesi fa #7610
buongiorno, cosa devo indicare nel vs sito durante la compilazione" Estremi del permesso di soggiorno per i collaboratori domestici extracomunitari" alla voce tipo documento e motivo del rilascio, in base a quanto da me indicato.
Grazie
da matteorossi1975

Risposta da FrancescoPierobon al topic art 5 comma 6 del d.lvo 286/98_Assunzione Colf a 3 ore settimanali

Posted 4 Anni 8 Mesi fa #7611
Buongiorno,

dovrebbe indicare il tipo di permesso e il motivo dle rilascio indicato sul permesso in possesso della collaboratrice.
Se per esempio la collaboratrice ha un permesso di soggiorno per lavoro subordinato dovrebbe indicare come tipo documento "Permesso" e come motivo del rilascio "SUB-lavoro subordinato".
Nella riga successiva va indicata la Questura che ha rilasciato il permesso, il numero del permesso e l'eventuale scadenza. In caso di permesso per lungo periodo la scadenza essendo illimitata non va indicata.
Le stesse informazioni vanno indicate anche in Inps.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena