LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

  • FABIO
  • Avatar di FABIO Offline Autore della discussione

LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO è stato creato da FABIO

Posted 11 Anni 11 Mesi fa #3369
BUONGIORNO,

LA BADANTE ASSUNTA IN DATA 25/11/2011 E' IN MALATTIA DAL 15/02/2012. HA PRODOTTO UNA SERIE DI CERTIFICATI MEDICI DAL 15/02 AL 18/02 DAL 20/02 AL 24/02 E L'ULTIMO DAL 23/02 AL 03/03.
AVENDO MENO DI SEI MESI DI SERVIZIO DOVREI CONSERVARLE IL POSTO PER DIECI GIORNI.
VORREI PROCEDERE AL LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO DEL PERIODO DI COMPORTO, COME DEVO COMPORTARMI?
MANDO SEMPLICEMENTE UNA RACCOMANDATA CON LA LETTERA DI LICENZIAMENTO? E' DISPONIBILE UN FAC SIMILE?

GRAZIE

FABIO
da FABIO

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re: LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 11 Anni 11 Mesi fa #3378
Potrebbe usare questo facsimile:

"Con la presente Le comunichiamo che siamo pervenuti nella determinazione di risolvere il rapporto di lavoro con Lei in atto per superamento del periodo di comporto, ai sensi della Legge e di quanto previsto dall’art. XX del CCNL applicato.

Abbiamo infatti rilevato che a tutt’oggi Lei ha effettuato vari periodi di assenza per malattia per complessivi XXX giorni il cui dettaglio può essere verificato nell’allegato alla presente.

La risoluzione del rapporto avrà effetto dalla data della presente; in luogo del preavviso, infatti, Le corrisponderemo la relativa indennità sostitutiva.

Per quanto sopra provvederemo a saldarLe tutte le sue competenze di fine rapporto e ratei accessori nell’ultimo cedolino di XXXXXXXXXXXXX, pagato nel corso del mese di XXXXXXXX.

Con distinti saluti


Xxxxxxxxxxxxxxxx



All: Elenco dettagliato periodi di malattia in due pagine.-

PERIODI DI MALATTIA

Dipendente: XXXXXXXXXXXXXXX

Assunzione: xxxxxxxxxxxxxxx

Periodi di malattia:

elenco di tutti i periodi di malattia che comprovano il superamenot del periodo di comporto."

Spero di essere stato d'aiuto.
da Francesco_Pierobon
  • Davide
  • Avatar di Davide

Risposta da Davide al topic Re: LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 10 Anni 5 Giorni fa #5541
Ciao,
scusate se riesumo questo post vecchio, ma mi trovo in una situazione simile.
La badante di mia nonna ha superato il limite di giorni di malattia per la conservazione del posto di lavoro e il caaf mi ha detto che non è dovuta alcuna indennità di mancato preavviso.
Anche io pensavo che non fosse dovuta alcuna indennità e invece leggo qui e in altri siti che l'indennità di mancato preavviso è ugualmente dovuta.
D'altra parte, nei rapporti di lavoro domestico il datore di lavoro può licenziare per motivi di propria opportunità in qualsiasi momento, purché rispetti il periodo di preavviso.
Che utilità avrebbe in questo caso prevedere un periodo di comporto che implichi lo stesso vincolo di preavviso previsto dal licenziamento per motivi di opportunità?
Grazie.
Saluti.
da Davide

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re: LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 9 Anni 11 Mesi fa #5546
Buongiorno,

confermo che anche in caso di superamento del periodo di comporto va pagata l'indennità di preavviso, essendo questo un diritto della parte che subisce il recesso.

Il preavviso però non può essere svolto perchè il lavoratore è in malattia dunque egli potrebbe offrirlo al termine della stessa.

Ma per risolvere il problema si corrisponde solitamente il preavviso come indennità sostitutiva, cessando immediatamente il rapporto di lavoro.

Cordiali saluti
Last Edit:9 Anni 11 Mesi fa da Francesco_Pierobon
  • mancuso iolanda
  • Avatar di mancuso iolanda

Risposta da mancuso iolanda al topic Re: LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 9 Anni 10 Mesi fa #5601
se il lavoratore non puo' comunque rientrare perche' e' diventato invalido a seguito della sua malattia il preavviso deve essere comunque pagato dal datore che licenzia?
grazie
da mancuso iolanda

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re: LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 9 Anni 10 Mesi fa #5619
Buongiorno,
se il lavoratore non può rientrare perchè è diventato invalido, dovrà essere licenziato per inidoneità alla mansione. Anche in questo caso il preavviso va comunque riconosciuto (quale diritto delle controparte che subisce il licenziamento).

Codiali saluti
da Francesco_Pierobon
  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous

Risposta da Anonymous al topic LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 7 Anni 9 Mesi fa #6604
Buongiorno, una domanda, se la badante quando ha superato il periodo di comporto è ancora in infortunio e la famiglia procede al licenziamento è obbligata a pagare i giorni di preavviso? E se così fosse la signora non riceverebbe un doppio compenso, famiglia INAIL?
Grazie
da Anonymous

Risposta da FrancescoPierobon al topic LICENZIAMENTO PER SUPERAMENTO PERIODO DI COMPORTO

Posted 7 Anni 9 Mesi fa #6612
Buongiorno,

poichè il preavviso serve a dare al collaboratore il tempo di trovare un nuovo lavoro, in caso di mancato preavviso deve comunque essere pagata l'indennità sostitutiva.

Partendo da questo presupposto si può ipotizzare che, alla fine dell'infortunio, il collaboratore abbia comunque diritto al preavviso e quindi mi sembra corretto pagarglielo al momento della cessazione. Questa indennità non ha nulla a che vedere infatti con il concetto di retribuzione.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena