Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #815

  • danieledd
  • Avatar di danieledd Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 29
Buongiorno,
Sono di Pesaro ed il 24 settembre e' festa del patrono e tutto e' chiuso. Il nostro badante e' venuto a lavorare comunque visto che di solito viene il giovedi'. Nel contratto collettivo del lavoro si parla di festivita' nazionali e nell'elenco non compare ovviamente la festa del patrono di Pesaro. Il sistema comunque automaticamente ha riconosciuto il 24 settembre come festa nel calcolo della busta paga. Tuttavia non c'e' nessuna maggiorazione come previsto. Il fatto e' che ora abbiamo il dubbio che il badante FORSE non sarebbe dovuto venire a lavorare.

Aveva il diritto di non lavorare in quanto festivita' nonostante non festivita' nazionale?

Se lo aveva, come si deve fare? Pagargli la giornata in nero? Dargli un altro giorno di ferie? Pagargli la giornata con una maggiorazione?

Grazie mille

Re:festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #816

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
La giornata può essere lavorata ma deve essere retribuita con la maggiorazione del lavoro festivo. Strano che il sistema non la corrisponda automaticamente. Mi può fornire il suo codice utente (formato xxxx-xxx)?

Grazie.

Re:festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #819

  • danieledd
  • Avatar di danieledd Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 29
Il mio codice dovrebbe essere 196-13C. Comunque non capisco perche' dovremmo pagare eventualmente una maggiorazione se nel contratto collettivo del lavoro la festa del patrono non e' "tutelata". Grazie per i chiarimenti in proposito.
Cordiali saluti

Re:festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #826

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Invece è considerata al pari delle altre festività, pertanto va riconosciuta la relativa maggiorazione. L'inserimento inoltre non era corretto, perchè il sistema riconosca la festività bisogna inserire F3LF3 (ferie 3 h e lavoro festivo 3 h).
Ho rilanciato il calcolo del cedolino di settembre per una verifica. Eventualmente modifichi secondo le Sue esigenze.
Cordiali saluti.

Re:festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #828

  • danieledd
  • Avatar di danieledd Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 29
Grazie per i suoi commenti.
Non ho nessun problema a pagare la maggiorazione ma vorrei vedere dove c'e' scritto che la festivita' non nazionale viene trattata come quelle rigidamente elencate nel contratto collettivo. Dove posso leggere riguardo alle festivita' non nazionali? Finche' non trovo una regolamentazione scritto non capisco perche' dovrei comportarmi diversamente.
Infine non capisco perche' l'inserimento mensile per il 24 di Settembre prevede eventualemente un F3LF3: secondo me dovrebbe essere solo LF3 visto che il badante non aveva preso quel giorno come ferie originariamente, ma i tre giorni prima e il giorno dopo per motivi personali.
La ringrazio anticipatamente per i suoi chiarimenti.
Cordiali saluti

Re:festivita non nazionali 11 Anni 1 Mese fa #837

  • danieledd
  • Avatar di danieledd Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 29
Mi sono accorto solo ora che la festa del Patrono e' trattata allo stesso modo nel contratto collettivo.
Ringrazio gentilemente per la sua disponibilita' e per il tempo perso. Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.246 secondi
Powered by Forum Kunena