Contratto badante, quando si è in regime di convivenza?

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Contratto badante è stato creato da Anonimi

Posted 1 Settimana 5 Giorni fa #9534
Buongiorno vorrei fare una domanda alla quale ho avuto diverse risposte e non proprio chiare ,dovrei assumere una badante rumena a 40 ore settimanali,visto che non ha alloggio in Italia le fornirei un piccolo appartamento nello stesso stabile ,posso inquadrarla come non convivente o perché alloggia nella mia proprietà sottostante devo inquadrarla come convivente e per forza farle un contratto da 54 orr settimanali????Se risultasse convivente non esiste il contratto a 40 ore settimanali..giusto??Grazie per la risposta.
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic Contratto badante, quando si è in regime di convivenza?

Posted 1 Settimana 2 Giorni fa #9538
Buonasera,

La convivenza non dipende dal fatto che la badante alloggia in una casa di proprietà dell'assistito o del datore di lavoro ma dal fatto che alterna momenti di riposo e di assistenza presso l'abitazione dove svolge il proprio servizio di badantato.

Quindi se la badante prende servizio in orari predeterminati e smette in modo preciso; se durante l'orario di lavoro le sue prestazioni sono continuative, se per esempio assieme all'assistenza svolge compiti di pulizia, rimessaggio della casa, stiratura, prepazione dei pranzi, in modo che il suo lavoro non ha delle pause, il rapporto non è di convivenza ma di tipo orario.

Nel caso invece il rapporto fosse di convivenza, anche se lavora il servizio si svolgesse nell'arco di 40 ore settimanali, la paga da corrispondere è quella delle 54 ore, diminuiscono solo i contributi INPS.

Spero di essere stato d'aiuto.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena