custode: convivente o no?

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

custode è stato creato da Anonimi

Posted 1 Settimana 3 Giorni fa #9452
Buongiorno dovrei procedere all'assunzione di un custode di una villa storica, al quale verrà concesso l'uso gratuito di un appartamento. Non mi è chiaro se in tal caso il rapporto di lavoro rientra nel regime di convivenza o meno. Preciso che il datore di lavoro non vive nel luogo di lavoro.
grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic custode: convivente o no?

Posted 1 Settimana 1 Giorno fa #9455
Buongiorno,

la convivenza o meno dipende da alcuni fattori che non sono precisati nella domanda, relativi sostanzialmente alle modalità di esecuzione delle prestazioni.

Se il custode non vive nel luogo di lavoro significa che si reca presso la villa in orari precisi per svolgere dei lavori di tipo domestico come la manutenzione del giardino, manutenzione leggera degli interni, pulizie, etc?
Se questo fosse il caso, il rapporto sarebbe ad ore.

Attendo eventuali ulteriori chiarimenti.
Cordiali saluti.
 
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic custode: convivente o no?

Posted 1 Settimana 1 Giorno fa #9457
buongiorno preciso che il custode in un alloggio nella villa in cui presterà attività lavorativa.
da Anonimi
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic custode: convivente o no?

Posted 1 Settimana 1 Giorno fa #9458
buongiorno preciso che il custode vivrà in un alloggio all'interno della villa in cui lavorerà
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic custode: convivente o no?

Posted 1 Settimana 1 Giorno fa #9459
Buongiorno,

come si realizza l'attività lavorativa e in cosa consistono le mansioni affidate?
Cosa ancora più importante: rispetta un orario fisso prefissato?

 
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic custode: convivente o no?

Posted 1 Settimana 1 Giorno fa #9460
buongiorno mi spiego meglio il lavoratore presterà attività lavorativa in un complesso residenziale all'interno del quale gli verrà concesso un alloggio. Lui effettuerà le mansioni di custode e operaio addetto alla manutenzione, effettuando anche il servizio di portineria del complesso. 
Il lavoratore avrà un orario di lavoro prestabilito, cosa che è prevista anche per le collaboratrici domestiche conviventi, ma ovviamente resterà a disposizione qualora sia necessario il suo intervento. 
 
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic custode: convivente o no?

Posted 4 Giorni 11 Ore fa #9469
Buonasera,

così descritto, considerata la modalità continuativa di svolgimento delle proprie mansioni, in funzione del servizio di manutenzione del complesso residenziale, si ritiene che il custode debba essere inquadrato come non convivente.

Le ore lavorative dunque verranno retribuite secondo l'orario e, in caso di servizi non previsti, come ore supplementari / straordinarie.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena