Pagamento contributi anticipato

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Pagamento contributi anticipato è stato creato da Anonimi

Posted 2 Mesi 2 Settimane fa #9238
La scadenza per il pagamento dei contributi del quarto trimestre Ottobre-Novembre-Dicembre 2023 va dal 1 Gennaio al 10 Gennaio 2024.
Vi chiedo se è tecnicamente possibile anticipare il pagamento del PAGOPA (per esempio il 31 Dicembre) in modo tale da poter dedurre i
contributi già nell'anno fiscale 2023?
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 1 Settimana fa #9242
Buonasera,

tecnicamente il pagoPA può essere pagato anche prima della scadenza, tuttavia si ritiene che il valore della detrazione debba essere considerato per competenza e non per cassa.
Quindi anche se pagato in anticipo, la detrazione deve rispettare il periodo fiscale dell'anno 2024 e non 2023.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon

Risposta da Luis al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 1 Settimana fa #9244
In allegato riporto l’attestazione Inps che specifica in calce che la competenza per l deduzione dei contributi è quella dell’anno in cui è avvenuto il versamento. L’anticipo del pagamento dei contributi prima della fine del trimestre è possibile. Occorrerà quindi che il pagamento sia stato effettivamente compiuto con esito positivo della banca, ma anche con accredito avvenuto all’inps
Last Edit:2 Mesi 1 Settimana fa da Luis
Allegati:

Risposta da FrancescoPierobon al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 1 Settimana fa #9252
Buonasera,

quello che scrive l'inps è esatto ma nel presupposto che i versamenti vengano effettuati secondo le scadenze standard. Si ritiene che l'anticipazione del pagamento, normalmente non prevista, possa essere ritenuta non corretta dall'Agenzia delle entrate che quindi potrebbe contestarne la deducibilità.

Non mi sembra di avere mai letto nulla di ufficiale al riguardo da parte dell'AdE ma se vi fosse qualche parere ufficiale, naturalmente il problema sarebbe risolto.

Rimango a sua disposizione.
da FrancescoPierobon

Risposta da Luis al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 1 Settimana fa #9258
L’INPS permette il pagamento il giorno dopo che è iniziato il trimestre. La maturazione pensionistica dei contributi però avviene dalla scadenza del trimestre. Il suo punto di vista finisce qua. Per l’Ade vale il principio di cassa e il suo punto di vista non va oltre
da Luis

Risposta da FrancescoPierobon al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 6 Giorni fa #9259
Buongiorno,

a sostegno della sua tesi allego anche la circolare 7E dell'agenzia delle entrate del 27 aprile 2018, dove nella parte di nostro interesse è precisato:

"178
Contributi per gli addetti ai servizi domestici e familiari (Rigo E23)
Art. 10, comma 2, del TUIR
Aspetti generali
Sono deducibili dal reddito complessivo i contributi previdenziali ed assistenziali versati per gli
addetti ai servizi domestici (autisti, giardinieri, ecc.) ed all’assistenza personale o familiare ( colf,
baby-sitter, assistenti delle persone anziane, ecc.) per la parte rimasta a carico del datore di lavoro.
Sono deducibili le somme effettivamente versate applicando il principio di cassa, senza tener conto
della competenza dei trimestri.

Rientrano nell’ambito applicativo dell’agevolazione anche i contributi previdenziali sostenuti per
una badante assunta tramite un’agenzia interinale e rimborsati all’agenzia medesima se quest’ultima
rilascia una certificazione attestante gli importi pagati, gli estremi anagrafici e il codice fiscale del
soggetto che effettua il pagamento (utilizzatore) e del lavoratore.
Non possono essere dedotte le spese sostenute nel 2017 che nello stesso anno sono state rimborsate
dal datore di lavoro in sostituzione delle retribuzioni premiali e indicate nella sezione “rimborsi di
beni e servizi non soggetti a tassazione – art. 51 del TUIR” (punti da 701 a 706 della CU 2018 con
il codice 3).
Tipologia di spesa ammessa
Non è deducibile l’intero importo ma solo la quota rimasta a carico del datore di lavoro dichiarante,
al netto della quota contributiva a carico del collaboratore domestico/familiare."

Francamente però mi rimane il dubbio se il pagamento anticipato rispetto alla scadenza prevista sia del tutto regolare.
Capisco il principio di cassa ma secondo scadenze determinate...

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic Pagamento contributi anticipato

Posted 2 Mesi 6 Giorni fa #9260
Si pagano anche fatture prima di essere stato svolto il lavoro o consegnato il prodotto.
si pensi a quando l’Ade ha emesso la circolare, l’anno scorso sul superbonus in scadenza, dicendo che per dedurre l’importo bastava pagare prima di fare i lavori.
da Anonimi
Powered by Forum Kunena