TREDICESIMA E MALATTIA

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

TREDICESIMA E MALATTIA è stato creato da Anonimi

Posted 5 Mesi 2 Settimane fa #9234
Buongiorno,
ho una collaboratrice domestica che a seguito di un incidente è in malattia da molti mesi.
L'assenza si è protratta oltre il periodo di comporto.
Mi chiedo se devo riconoscere intera la tredicesima, anche per il periodo successivo al comporto.
La collaboratrice non è stata lasciata a casa perché non si voleva lasciarla priva di un posto di lavoro, nella speranza che rientri presto in servizio.
Grazie,

Micaela
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic TREDICESIMA E MALATTIA

Posted 5 Mesi 2 Settimane fa #9239
Buonasera,

nel caso abbia conservato il posto di lavoro alla collaboratrice domestica oltre il comporto, il rapporto di lavoro viene congelato e non vi è maturazione dei ratei (13a, ferie, TFR).

Quindi la 13a spetta in misura ridotta. Se ha continuato ad inserire la causale M Webcolf automaticamente non fa maturare i ratei e quindi la 13a verrà elaborata proporzionata ai mesi di effettiva spettanza.

Spero di essere stato d'aiuto.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena