FERIE e licenziamento badante

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

FERIE e licenziamento è stato creato da Anonimi

Posted 5 Mesi 2 Giorni fa #9217
Buongiorno,
mi ha comunicato la badante che vorrebbe prendere un mese di ferie. Io non vorrei siccome è stata già in malattia 2 mesi, in più a giugno ha preso 15 giorni di aspettativa non retributiva. Posso non concederle Ferie anche se le ha maturate? 
E nel caso rifiuto di farle fare le ferie la badante può fare qualche contestazione o comunque ci sono ripercussioni? 
La badante al momento è ancora in malattia. Posso licenziarla o devo aspettare che rientri? Grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic FERIE e licenziamento badante

Posted 5 Mesi 10 Ore fa #9219
Buonasera,

le ferie vanno sempre concordate e non possono mai essere una decisione unilaterale di una singola parte (salvo l'eccezione di far coincidere il periodo di vacanza prolungato dell'assistito per la badante o la vacanza della famiglia per la colf in analogia alla ferie collettive nel caso di lavoratore subordinato).

Quindi possono essere rifiutate.

Se la badante non si dovesse presentare regolarmente potrebbe essere licenziata per assenza ingiustificata, si consiglia tramite procedura di contestazione e poi con successivo provvedimento disciplinare.

Non consiglio invece di procedere ad un licenziamento durante la malattia, salvo non sia superato il periodo di conservazione del posto previsto dal contratto collettivo. Non consiglio nemmeno l'anticipo di ferie se non ancora maturate, specialmente se il rapporto è entrato in una fase critica: il recupero in caso di licenziamento / dimissioni, se non capiente con le spettanze di fine rapporto,potrebbe divenire estramente problematico. Consiglio quindi di utilizzare eventualmente ulteriore aspettativa non retribuita.

Spero di essere stato d'aiuto.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena