PROROGA CONTRATTO A TERMINE DELLA BADANTE

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

PROROGA CONTRATTO A TERMINE è stato creato da Anonimi

Posted 9 Mesi 2 Settimane fa #9100
Buongiorno, 
ho assunto una badante in sostituzione della precedente assente per malattia.
Durante la sostituzione la persona sostituita ha deciso di non rientrare e dimettersi.
Posso proseguire il contratto a termine mediante proroga per altro motivo (che non è piu quello sostitutivo)?
Grazie mille
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic PROROGA CONTRATTO A TERMINE DELLA BADANTE

Posted 9 Mesi 1 Settimana fa #9102
Buongiorno,

cambiando la motivazione del contratto, il rapporto andrebbe chiuso e stipulato un nuovo contratto.

Non essendovi sia a livello normativo, sia a livello contrattuale, alcuna previsione specifica per il lavoro domestico si applicano le norme generali sui contratti a termine previsti dal D.Lgs. 81/2015 pertanto dovrebbe essere fatto un periodo di stop del contratto di 10 giorni se la durata iniziale era inferiore a 6 mesi, di 20 giorni se superiore.

Il ns. consiglio è quello di trasformare il contratto a tempo indeterminato e, data la mancanza di qualsiasi stabilità di rapporto nel lavoro domestico, procedere alla comunicazione di risoluzione del contratto con il normale preavviso di 8 o 15 giorni a seconda che il rapporto sia inferiore o superiore alle 24 ore settimanali al venire meno dell'esigenza temporanea.

In questo modo, peraltro, il costo contributivo è inferiore e si azzerano le motivazioni di possibili contenziosi.

A sua disposizione.
 
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena