MALATTIA BERGAMO

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

MALATTIA BERGAMO è stato creato da Anonimi

Posted 8 Mesi 5 Giorni fa #9041
Buongiorno,
ho visto che per la malattia è stato fatto un accordo integrativo in cui la malattia è retribuita al 100% per 30 gg. Volevo una conferma?
Siccome la mia badante a settembre ha un operazione e dovrà stare un lungo periodo in malattia. Volevo sapere se devo retribuirla interamente? Grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 8 Mesi 5 Giorni fa #9048
Buongiorno,

confermiamo che il lavoratore domestico che svolge le sue prestazioni in provincia di Bergamo ha diritto ad un periodo di 30 giorni di malattia retribuita. E' uno dei pochi contratti integrativi presenti a livello nazionale che risulta ancora attuale.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 8 Mesi 3 Giorni fa #9049
Buongiorno,
ed è retribuita al 100% del datore di lavoro? Grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 7 Mesi 3 Settimane fa #9055
Buongiorno, le confermo che 30 giorni nell'anno solare sono retribuiti dal datore di lavoro.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 5 Mesi 4 Settimane fa #9106
Buongiorno,
l'accordo a cui si fa riferimento è del 1967, riporta una serie di cifre in lire, per cui è evidentemente obsoleto.
Inoltre non vengono date indicazioni chiare sul fatto che i primi giorni vadano al 100%, contraddicendo di fatto l'accordo del CCNL.
Grazie per vostri commenti
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic MALATTIA COLF BERGAMO - 30gg il periodo di tutela.

Posted 5 Mesi 3 Settimane fa #9107
Buongiorno,

quanto deliberato dalla commissione provinciale è stato reso esecutivo con decreto prefettizio.

Non risulta che contratti collettivi successivi abbiano in qualche modo abrogato tale previsione (da valutare peraltro se sono nella condizione di poterlo fare). Da notare comunque che l'articolo 2 del CCNL in vigore, che riprende nella formula quelli precedenti, prevede che "Le norme della presente regolamentazione collettiva nazionale sono, nell'ambito di ciascuno dei relativi istituti, inscindibili e correlative fra di loro, nè quindi cumulabili con altro trattamento, e sono ritenute dalle parti complessivamente più favorevoli rispetto a quelle dei precedenti contratti collettivi." Il riferimento ai precedenti contratti collettivi esclude possa quindi considerarsi superato il decreto prefettizio.

Peraltro la legge 02 aprile 1958, n. 339 è ancora pienamente valida e attualmente in vigore. Da notare (e questo potrebbe essere un motivo di esclusione verso una parte dei lavoratori domestici) che la legge si applica "ai rapporti di lavoro concernenti gli addetti ai servizi domestici che prestano la loro opera, continuativa e prevalente, di almeno 4 ore giornaliere presso lo stesso datore di lavoro, con retribuzione in denaro o in natura".

Webcolf infine lascia la decisione finale all'utente: il pagamento della malattia per un periodo di 30 giorni anzichè quello contrattuale deve essere selezionato tramite un flag nel trattamento economico avanzato.

Spero di essere stato d'aiuto.


 
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic MALATTIA COLF BERGAMO - 30gg il periodo di tutela.

Posted 5 Mesi 3 Settimane fa #9110
Buongiorno,
la ringrazio per la veloce ed esauriente risposta.
A questo punto le chiederei conferma che per quanto riguarda l'ammontare della cifra da riconoscere vale il CCNL, e cioé il 50% per i primi 3 giorni di malattia ed il 100% per i successivi, e ciò va applicato per ogni periodo di nuova malattia.
Ho riletto più volte il testo del decreto prefettizio e facendo riferimento alla frase "le competenze spettanti ai lavoratori interessati sono comunque dovute nella misura massima di giorni 30", ritengo che "le competenze spettanti" siano quelle del CCNL, in cui il criterio da applicare risulta chiaro e definito.
Molte grazie e cordiali saluti
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic MALATTIA COLF BERGAMO - 30gg il periodo di tutela.

Posted 5 Mesi 3 Settimane fa #9112
Buongiorno,

il periodo di 30 giorni previsto dal decreto prefettizio va certamente armonizzato con le altre previsioni contrattuali del contratto collettivo che si riferiscono alla malattia.
Già per esempio si compie questo coordinamento con il riconoscimento dei primi tre giorni al 50 e il restante al 100%.

Conseguentemente, anche a seguito del confronto con altri utenti, si ritiene che il periodo di 30 giorni vada comunque considerato in riferimento ai 365 giorni precedenti all'inizio di ogni nuova malattia.

Rimaniamo a disposizione per ogni informazione o chiarimento.

 
da FrancescoPierobon
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 5 Mesi 3 Settimane fa #9121
Viene retribuito al 100% per tutti i 30 gg dal datore di lavoro? grazie
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic MALATTIA BERGAMO

Posted 5 Mesi 2 Settimane fa #9125
Buongiorno,

no, come indicato sopra, i primi 3 giorni vengono retribuiti al 50% e al 100% quelli successivi.
Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena