Lettera assunzione al netto e comunicazione INPS

  • alby74
  • Avatar di alby74 Offline Autore della discussione

Lettera assunzione al netto e comunicazione INPS è stato creato da alby74

Posted 2 Anni 4 Settimane fa #8741
Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum, ho attivato il periodo di prova di Webcolf per contrattualizzare una colf. Vorrei fare una lettera di assnzione in cui presento non il lordo ma il netto, e nelle voci sul trattamento economico sceglo l'opzione 3.1 - Non trattenere contributi a carico collaboratore (lordo = netto).
Guardando il prospetto trattamento economico, la lettera di assunzione e la comunicazione INPS c'è qualche cosa che non capisco: se attivo o disattivo l'opzione 3.1 lordo = netto la lettera di assunzione e la comunicazione all'inps non cambiano. Io immaginnavo questo: assumo a 10€/h netti, lettera di assiunzione riporta 10€/h netti ma su comunicazione INPS mi aspettavo una retribuzione equivalente a 10,52 (10 + la quota lavoratore), invece è sempre 10€/h
Cosa sbaglio nel ragionamento?
grazie
A
da alby74

Risposta da FrancescoPierobon al topic Lettera assunzione al netto e comunicazione INPS

Posted 2 Anni 3 Settimane fa #8744
Buonasera,

se non trattiene la quota dei contributi a carico del lavoratore il lordo e netto coincidono. Peraltro il caso (frequente) viene gestito correttamente sulla dichiarazione sostitutiva CU con i contributi che non vanno a diminuire l'importo erogato, sempre corrispondente a 10 euro come imponbile fiscale.
Questa è l'interpretazione che nel tempo, anche confrontandoci con altri utenti o studi, si è sembrata quella più corretta.

Se si maggiorasse il lordo per ottenere 10 euro netti, alla fine equivarebbe a trattenere i contributi al lavoratore domestico. In questo caso potrebbe aumentare manualmente il lordo per raggiungere il netto voluto, il simulatore della pagina 7 si modifica in tempo reale con l'inserimento di un acconto futuri aumenti.

Rimango a sua disposizione.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena