Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Badante con due datori di lavoro 6 Mesi 3 Settimane fa #8662

  • GiovCA
  • Avatar di GiovCA Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buonasera,
ho un dubbio relativo all'assunzione di una seconda badante, la quale ha già un contratto con un altro datore di lavoro (rapporto di lavoro non gestito da noi). La badante svolge il suo lavoro per tale datore per 35 ore/settimana e vorrebbe essere assunta anche da noi, entro i limiti consentiti. Precisando che in entrambi i casi non c'è convivenza, e che il contratto nazionale indica in questo caso come massimo 40 ore, potremmo assumerla per 5 ore settimanali (40-35), oppure per 13 ore (48-35), considerando il limite di 48 ore/settimana stablito dalla legge (art. 4, dlgs. 66/2003)?
Ringrazio anticipatamente.

Badante con due datori di lavoro 6 Mesi 3 Settimane fa #8664

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 1000
Buongiorno,

non é prevista nel lavoro domestico una soglia di ore totali settimanali nel caso di più contratti di lavoro.
Sarà a cura dei due datori di lavoro verificare se la lavoratrice avendo due impieghi svolge comunque in modo efficace le sue mansioni.
La cosa va valutata anche secondo buon senso: se una collaboratrice lavora di giorno un secondo datore non può assumerla per lavorare la notte.

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.259 secondi
Powered by Forum Kunena