Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Sostituzione temporanea Badante 7 Mesi 1 Settimana fa #8652

  • bernis
  • Avatar di bernis Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 19
Buongiorno,
la badante convivente deve ritornare al paese per passare un periodo in famiglia e stiamo provvedendo a trovare la sostituta temporanea.

Ho visto che quando si deve assumere la nuova bisogna indicare che è a tempo determinato e la motivazione.

Le domande sono:
1) se dovessi indicare come motivazione: per sostituire lavoratori assenti per motivi familiari anche il raggiung. della famiglia all'estero, che causale di assenza devo mettere sulla badante ?
2) a livello di trattamento/contributi che differenza c'è tra ferie e l'assenza per sostituire lavoratori assenti per motivi familiari anche il raggiung. della famiglia all'estero ?

grazie mille
Stefano

Sostituzione temporanea Badante 7 Mesi 1 Settimana fa #8653

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 1000
Buonasera,

1) Se vi sono ferie che possono essere utilizzate, il periodo per il raggiungimento della famiglia all'estero potrebbe esseree considerato proprio come ferie (quindi causale FE in webcolf). Se invece non vi sono ferie disponibili, allora A (assenza) potrebbe essere più indicato e, se il periodo dovesse essere superiore al mese, si potrebbe considerare in alternativa all'assenza anche un breve periodo di aspettativa (AD). In questo caso il rapporto si congela, non si maturano detrazioni e non si maturano ratei di ferie, tredicesima, tfr.

2) Le ferie portano a maturazione di contributi e pertanto di pensione, l'assenza invece non comporta oneri per il datore di lavoro.

Rimaniamo a disposizione.
Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.241 secondi
Powered by Forum Kunena