Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Baby sitter con scadenza contratto durante il congedo di maternità 1 Settimana 16 Ore fa #8559

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Buongiorno,

abbiamo assunto una baby sitter con contratto a tempo determinato. Verosimilmente inizierà il congedo di maternità prima della scadenza del contratto e sarà ancora in congedo alla data prevista di scadenza del contratto di lavoro.

Le mie domande sono:
- potrà percepire interamente l'indennità di maternità per tutti e 5 i mesi previsti anche se il contratto di lavoro scadrà prima del termine dei 5 mesi?
- come datore di lavoro, posso comunque considerare terminato il rapporto di lavoro alla scadenza prevista?

Vi ringrazio molto se vorrete aiutarmi a chiarire questi dubbi.
Grazie mille. Cordialmente,
E.

Baby sitter con scadenza contratto durante il congedo di maternità 1 Settimana 10 Minuti fa #8561

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 883
Buongiorno,

il contratto essendo a tempo determinato, terminerà alla scadenza prefissata, non importa se la collaboratrice si trova in maternità.
Le confermo che la collaboratrice avrà comunque diritto ai 5 mesi di obbligatoria anche se il contratto é terminato, purchè abbia però i requisiti per ottenere la remunerazione dall'Inps.

Le lavoratrici domestiche hanno diritto all'indennità di maternità solo se nei 24 mesi precedenti il periodo di astensione obbligatoria risultano versati a loro carico (o dovuti) 52 contributi settimanali, anche se relativi a settori diversi da quello del lavoro domestico, oppure almeno 26 contributi settimanali nei 12 mesi precedenti.
Consigliamo alla collaboratrice di verificare la cosa presso un caf o patronato.

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.239 secondi
Powered by Forum Kunena