Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Flessibilità di orario, cambio date, recupero ore anche nei mesi successivi. 7 Mesi 2 Settimane fa #8213

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Ho una colf contrattualizzata per 6 ore settimanali, 3 ore al giorno per 2 giorni a settimana. Di comune accordo abbiamo individuato dei periodi dove verrà al lavoro solo una volta a settimana (quindi solo 3 ore su 6 settimanali), per poi recuperare le ore non lavorate in momenti sia antecedenti che successivi.
Come compilo il cedolino mensile? Come devo pagare la colf mensilmente se nel mese di riferimento dovessero esserci delle ore non lavorate a recupero nei mesi successivi? vanno pagate subito o solo nel mese dove vengono effettivamente lavorate?

Flessibilità di orario, cambio date, recupero ore anche nei mesi successivi. 7 Mesi 2 Settimane fa #8214

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 829
Buongiorno,

se è previsto il recupero delle ore non lavorate, il cedolino dovrebbe retribuire sempre le sei 6 la settimana in attesa del recupero delle ore non lavorate.

Per compilare in questo modo il cedolino dovrebbe utilizzare le causali FL e FG, dove FG corrisponde a Flessibilità goduta (retribuita) per le ore non lavorate e che dovranno essere recuperate ed FL Flessibilità lavorata (non retribuita) per le ore lavorate a recupero, sia in forma anticipata o posticipata.

Spero di essere stato d'aiuto.
Tempo creazione pagina: 0.231 secondi
Powered by Forum Kunena