ricovero ospedaliero dell'assistito - straordinari notturni.

  • olga922
  • Avatar di olga922 Offline Autore della discussione

ricovero ospedaliero dell'assistito - straordinari notturni. è stato creato da olga922

Posted 4 Anni 3 Settimane fa #8018
Buongiorno,
l'assistito è stato ricoverato in ospedale dal 4 al 20 maggio.
1 - La prima notte, hanno richiesto la presenza in ospedale della badante, posso caricare gli straordinari notturni per un orario maggiore al previsto ?
2 - Considerato che l'emergenza Covid-19 non ha più permesso l'accesso in ospedale, posso mettere in ferie la badante in questo periodo ?
Grazie.
da olga922

Risposta da FrancescoPierobon al topic ricovero ospedaliero dell'assistito - straordinari notturni.

Posted 4 Anni 3 Settimane fa #8026
Buongiorno,

le confermo che può caricare lo straordinario notturno.
Se utilizza il nostro programma Webcolf, in caso di straordinario notturno (che ha maggiorazione del 50%) cioé prestato dalle ore 22.00 alle ore 6.00, é sufficiente indicare nell'inserimento mensile le ore ordinarie lavorate + la causale SN + il numero di ore di straordinario notturno. Se quindi per esempio il collaboratore doveva fare 5 ore quel giorno ma ne ha fatte anche 2 di straordinario notturno andrà indicato 5SN2 e quindi 5 ore ordinarie e 2 di notturne con maggiorazione del 50%. Totale 7 ore lavorate. Il programma farà i conteggi in modo automatico.

In merito alla sua seconda domanda, ci sono varie possibilità di gestione del periodo di assenza dovuto al covid-19. Le spieghiamo tutte al link www.webcolf.com/covid19/14-homepage/categoria-1/567-busta-paga-colf-e-badanti-durante-emergenza-coronavirus.html
La cosa importante é accordarsi con la collaboratrice.

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena