Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Variazione contrattuali: diminuzione orario settimanale a metà mese

Variazione contrattuali: diminuzione orario settimanale a metà mese 7 Mesi 4 Settimane fa #7811

  • arnaldo
  • Avatar di arnaldo Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
Buongiorno,
ho ridotto la presenza settimanale della colf da 15 ore settimanali a 5 ore settimanali.
La decorrenza di applicazione è stata effettuata dal 20/01/2020, con comunicazione sul sito dell'INPS e preavvisando la COLF dal mese di dicembre.
Nel programma immagino che dovrò indicare come decorrenza 1/02/2020, visto che con il giorno 16 decorre la la seconda metà del mese.
Mi chiedo però come gestisco il fatto che il programma mi evidenzia come un costo del "mese precedente" più alto di quello reale visto che nel mese di gennaio, per le restanti 2 settimane, ha lavorato solo 10 ore anziché 30?
Se occorre specifico che si tratta di un colf assunta in regime di non convivenza, con retribuzione su base oraria.
Grazie

Variazione contrattuali: diminuzione orario settimanale a metà mese 7 Mesi 3 Settimane fa #7812

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 703
Buongiorno,

dato che l'orario prevalente a gennaio é quello vecchio di 15 ore settimanali, nel programma dovrebbe effettuare la variazione da febbraio.
Quando entra in Cedolini | inserimento, per elaborare il cedolino di gennaio, dovrebbe modificare le presenze dal giorno 20 indicando le ore del nuovo orario precedute dalla causale O di ore ordinarie. Es. O2 al posto dell'orario dato in automatico.
Non resta poi che ricalcolare il cedolino.

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.186 secondi
Powered by Forum Kunena