Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: RETRIBUZIONE ORARIA: differenza tra contrattuale e effettiva ai fini INPS

RETRIBUZIONE ORARIA: differenza tra contrattuale e effettiva ai fini INPS 1 Anno 1 Mese fa #7698

  • gluppi
  • Avatar di gluppi Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 76
Salve,
situazione: contratto a TD in sostituzione 40 ore settimanali, livello DS, non convivente.
Nel contratto stipulato la retribuzione oraria è 9,21, ed anche nella denuncia di rapporto presentata all'INPS.
Perché nel calcolo del bollettino dei contributi proposto da webcolf figura una retribuzione oraria di 9,98?
Immagino che vada bene così, ma vorrei capire a cosa è dovuta la differenza, anche per saperlo spiegare alla dipendente che potrebbe notarla.
Grazie sempre per l'ottimo supporto.

cod. utente 6867-16C
id collab. 6
Saluti.

RETRIBUZIONE ORARIA: differenza tra contrattuale e effettiva ai fini INPS 1 Anno 1 Mese fa #7704

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 713
Buongiorno,

l'Inps stabilisce che nel mav dei contributi sia riportata la paga concordata dalle parti + 8,33% di quota di 13esima altrimenti sulla 13esima non verrebbero mai pagati i contributi.
Nel lavoro domestico infatti i contributi si pagano sulle ore e non essendoci ore nel cedolino della 13esime perchè é un mese fittizio se non si inserisse tale quota nel mav non si pagherebbero mai i contributi sulla 13esima.
Quindi 9,21 + 8,33% = 9,98 €. Corretto.

Comunque l'Inps elabora mav standard, senza Cassa Colf, con ore ordinarie sempre uguali e senza aggiornamento di paga.
Per tali motivi consigliamo sempre ai nostri utenti di elaborare i mav dei contributi con il nostro programma seguendo la procedura spiegata nel dettaglio al link www.webcolf.com/notizie-utili-topmenu-20/13-manuale-webcolf/469-mav-colf-badanti-online-inps.html
Grazie a Webcolf può elaborare i suoi mav in base ai cedolini e al trattamento economico inseriti nel programma, generando quindi mav sempre precisi, corrispondenti poi alle stampe annuali (cu, oneri deducibili, ecc..).

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.176 secondi
Powered by Forum Kunena