Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #669

  • Vittorio
  • Avatar di Vittorio Autore della discussione
Nella modulistica per la regolarizzazione delle badanti viene chiesto di inserire il livello di inquadramento e le ore di lavoro settimanali.
Consierando che la nostra collaboratrice è convivente e che accudisce una persona invalida al 100% in quale livello devo inserirla e per quante ore settimanali ?
Se non mi ricordo male oltre le 24 ore sett. i contributi passano tutti in fascia massima per cui dichiarare 30 o 54 ore sett. non cambia; oppure il calcolo dei contributi viene effettuato su base oraria e cambia solo l'aliquota di riferimento?

Re:Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #674

Io ho lo stesso problema. Dal CCNL mi sembra di capire che l'inquadramento minimo per badante convivente di non autosufficiente è CS con 54 ore settimanali, e non mi sembra che sia prevista una riduzione di ore (le 30 ore sono per le Categorie inferiori). In WebColf, riducendo il numero di ore si ottiene solamente una riduzione dei contributi, che sono rapportati al numero di ore mensili. Forzando il programma si può rapportare la retribuzione al numero di ore inferiori, ma non credo che sia ammesso, visto che la modulistica richiede l'impegno a rispettare i minimi contrattuali, che per un livello CS è 880 euro mensili.

Re:Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #675

  • Vittorio
  • Avatar di Vittorio Autore della discussione
Si, corrisponde anche a quanto ho inteso io leggendo il CCNL.

Volevo fare una simulazione dei contributi: come posso, considerando l'assunzione con livello CS a 54 ore, determinare la paga oraria ?

Se non mi sbaglio una volta determinata devo moltiplicarla per 54 ed ottengo l'importo mensile, giusto ?

Ultima domanda: l'importo complessivo è tutto a carico del datore di lavoro oppure una parte viene addebitata la lavoratore come in tutti i CCNL ?

Re:Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #676

Come riportato nel Manuale Webcolf / Trattamento economico, secondo quanto previsto dal CCNL, se il collaboratore è convivente il trattamento economico non è espresso in costo orario ma in valore mensile, i cui minimi si trovano in Menu principale / Paga coll. conviventi 2009 (appunto € 880,17 per la CS). Poi, in Menù principale / Contributi Inps 2009, per prestazioni superiori a 24 ore il contributo orario - di cui una parte a carico del lavoratore - risulta fisso e indipendente dall'importo della retribuzione oraria.
Se c'è qualche esperto in questo Forum, sarei interessato a sapere se fosse ammesso dal CCNL stipulare il contratto di soggiorno per un collaboratore convivente di persona non autosufficiente, indicando un numero di ore inferiore a 54, per una retribuzione mensile proporzionalmente inferiore al minimo di € 880.

Re:Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #680

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Il contratto non sembra prevedere la possibilità di riproporzionare un rapporto di lavoro di convivenza, salvo i lavoratori conviventi a 30h. Credo che il concetto sia che una persona in casa, convivente, difficilmente rispetta un orario di lavoro ben definito ma è sempre, bene o male, a disposizione del datore di lavoro, rendendo il valore 54 un valore convenzionale...

Webcolf prevede però la possibilità di fare il riproporzionamento considerato che mi è stato chiesto da più autenti. Nessuno inoltre mi ha mai segnalato sanzioni o provvedimenti da parte dell'INPS pur indicando nel modulo di assunzione un inquadramento in regime di convivenza e con orario inferiore alle 54 h.

Trattandosi di regolarizzazione, per evitare che la domanda venga respinta, anche se sul punto esistono dei dubbi, rispetterei comunque l'interpretazione prevalente...

Re:Regolarizzazione e inquadramento contrattuale 12 Anni 3 Settimane fa #682

Ringrazio per la pronta e cortese risposta. Un sentito apprezzamento anche per l'utilità di questo sito.
Tempo creazione pagina: 0.297 secondi
Powered by Forum Kunena