Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Rientro anticipato dalla maternità

Rientro anticipato dalla maternità 1 Anno 7 Mesi fa #7487

  • AlbertoM
  • Avatar di AlbertoM Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 5
Buongiorno,
la nostra collaboratrice domestica ha recentemente partorito e mi ha chiesto la possibilità di rientrare al lavoro quanto prima.
l'art 16 del Testo unico sulla maternità e paternità afferma che: "le lavoratrici hanno facoltà di riprendere in qualunque momento l'attività lavorativa, con un preavviso di dieci giorni al datore di lavoro, a condizione che il medico specialista del Servizio sanitario nazionale o con esso convenzionato e il medico competente ai fini della prevenzione e tutela della salute nei luoghi di lavoro attestino che tale opzione non arrechi pregiudizio alla loro salute".
Qual è la procedura da seguire? Devo coinvolgere l'Ispettorato del Lavoro?

Grazie mille

Rientro anticipato dalla maternità 1 Anno 7 Mesi fa #7488

  • AlbertoM
  • Avatar di AlbertoM Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 5
Mio errore di comprensione dell'art 16.
NON può rientrare.

Saluti

Rientro anticipato dalla maternità 1 Anno 7 Mesi fa #7489

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 703
Buongiorno,

confermo.

La Legge 145/2018 (c.d. Legge di Bilancio 2019) ha modificato l'art. 16 del Testo unico sulla maternità o paternità stabilendo che la lavoratrice può scegliere di effettuare l'astensione obbligatoria della maternità di 5 mesi esclusivamente e interamente dopo il parto purchè il medico specialista del Servizio sanitario nazionale (o con esso convenzionato) e il medico competente ai fini della prevenzione e tutela della salute nei luoghi di lavoro, attestino che tale scelta da parte della lavoratrice non arreca pregiudizio alla sua salute e a quella del nascituro.

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.218 secondi
Powered by Forum Kunena