Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

RICHIESTA ASPETTATIVA BADANTE A TEMPO DETERMINATO 4 Anni 3 Mesi fa #7279

  • DAVIDE F.
  • Avatar di DAVIDE F. Autore della discussione
Buonasera
Volevo chiedere la gentilezza di potermi dare, se possibile, la seguente conferma.
Una badante a tempo determinato può tranquillamente richiedere ed usufruire di un periodo di aspettativa?
Nel mio caso questa chiederebbe tre mesi, dal 01/04/2018 fino al 30/06/2018 (data di fine contratto)
Nel frattempo verrebbe assunta una badante a tempo indeterminato (si voleva far così perché tanto si sa già che l'altra il 30/06 finisce e poi vedrà di domandare la disoccupazione).
Tutto corretto quindi? E naturalmente, essendo il periodo di sospensione della prima badante pari ad un trimestre, faremo comunicazione di sospensione all'inps!

Grazie in anticipo per le risposte.

Cordiali saluti.

RICHIESTA ASPETTATIVA BADANTE A TEMPO DETERMINATO 4 Anni 3 Mesi fa #7289

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 974
Buongiorno,

le confermo che é possibile richiedere al datore un periodo di aspettativa anche ai collaboratori assunti a tempo determinato,

In tal caso é consigliato mettere per iscritto la richiesta di aspettativa della collaboratrice che, se utilizza il nostro programma, trova già compilata al menù Assunzione | altre lettere e modelli | richiesta di aspettativa.

ll periodo di aspettativa va indicato in Webcolf, con la causale "AD" per tutti i giorni di tale sospensione, compresi giorni non lavorativi, domeniche e festivi, senza indicazione di ore.

Se AD viene indicato per più della metà del mese nello stesso mese, non matureranno ferie, tfr e 13esima e nemmeno vitto e alloggio.

Durante il periodo di sospensione del contratto non viene corrisposto alcuna retribuzione e non verranno calcolati contributi, va quindi utilizzato il MAV di webcolf e non quello arrivato dall'INPS che a questo punto non è corretto.

Se, come nel suo caso, il periodo di aspettativa comprende un intero trimestre contributivo é necessario darne comunicazione all'Inps come spieghiamo nel nostro articolo che trova qui webcolf.com/risorse/notizie-su-lavoro-domestico-e-badanti/18-news/ultime/298-sospensione-obbligo-contributivo-nuovo-servizio-online.html

Speriamo di essere stati d'aiuto.

Cordiali saluti

RICHIESTA ASPETTATIVA BADANTE A TEMPO DETERMINATO 4 Anni 3 Mesi fa #7290

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
Molto gentile ed esaustivo

Grazie

Buona giornata

RICHIESTA ASPETTATIVA BADANTE A TEMPO DETERMINATO 4 Anni 3 Mesi fa #7291

  • DAVIDE
  • Avatar di DAVIDE Autore della discussione
Molto gentile ed esaustivo

Grazie

Buona giornata
Tempo creazione pagina: 0.314 secondi
Powered by Forum Kunena