Assenza per malattia ma senza certificato

  • bernis
  • Avatar di bernis Offline Autore della discussione

Assenza per malattia ma senza certificato è stato creato da bernis

Posted 6 Anni 4 Mesi fa #7214
Buongiorno,
ho la colf che è stata assente per malattia per due giornate, ma non mi ha portato il certificato. Posso segnarla come malattia lo stesso ?


Saluti
Stefano
da bernis

Risposta da FrancescoPierobon al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 6 Anni 4 Mesi fa #7220
Buongiorno,

dato che nel lavoro domestico la malattia é a carico del datore di lavoro, se si fida della collaboratrice può anche non chiederle il certificato e indicare M per i giorni di assenza all'interno del programma.

Per maggior informazioni sull'indicazione della malattia e della retribuzione inerente può leggere il nostro articolo che trova al seguente link www.webcolf.com/busta-paga-colf-e-malattia.html

Diversamente, la mancata presenza del certificato e l'assenza della collaboratrice dal servizio, le dà diritto di segnarla semplicemente come Assente (A) e, data anche la mancata giustificazione, potrebbe ricorrere ad una contestazione disciplinare.

Dipende un pò dal rapporto esistente.

Cordiali saluti
da FrancescoPierobon

Risposta da Carlalongo al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7228
Colf assente per febbre, 2 giorni, le giornate vanno retribuite o si può chiedere di recuperare?
da Carlalongo

Risposta da FrancescoPierobon al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7234
Se pensa che la malattia sia vera, anche senza certificato, vanno retribuite.
da FrancescoPierobon

Risposta da romyr al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7236
Per cortesia,
in caso di malattia della badante occorre fare una segnalazione all' INPS ?
da romyr
  • malattia/Inps
  • Avatar di malattia/Inps

Risposta da malattia/Inps al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7238
No, la malattia non va segnalata all'Inps in quanto è a carico del datore di lavoro domestico.
da malattia/Inps
  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous

Risposta da Anonymous al topic Assenza per malattia

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7262
Buongiorno, la sig.ra di servizio è nuovamente malata. Mi ha comunicato che è in ospedale e che forse la opereranno perché ha un problema di colicisti. Ė stata assunta il 02/01/2018 e già si è assentata per malattia 3 gg. Quanti giorni dovrò ancora pagarle? 5? Ed i rimanenti giorni chi li paga?
da Anonymous

Risposta da FrancescoPierobon al topic Assenza per malattia

Posted 6 Anni 3 Mesi fa #7265
Buongiorno,

le confermo che la collaboratrice, con un'anzianità di servizio così breve, ha diritto ancora a 5 giorni di malattia retribuita.
I rimanenti giorni la collaboratrice non percepirà nulla in termini di retribuzione.

Per maggior informazioni può leggere il nostro articolo al link www.webcolf.com/busta-paga-badante-e-malattia.html

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon

Risposta da Maiux al topic Assenza per malattia

Posted 5 Anni 11 Mesi fa #7318
Salve, ho inserito un giorno di malattia M, che dovrebbe essere pagato al 50%; tuttavia il programma, nella busta paga, mi indica "Malattia (integr. 100%)". C'è qualcosa che non ho capito?....
da Maiux

Risposta da FrancescoPierobon al topic Assenza per malattia ma senza certificato

Posted 5 Anni 11 Mesi fa #7320
Buongiorno,

può essere che abbia indicato nel menù Assunzione | inserimento collaboratore | trattamento economico | impostazioni di paga avanzate il flag 5.1 che calcola la malattia sempre al 100% come da accordo integrativo previsto in caso di rapporto di lavoro che si svolge a Bergamo.

Se avesse bisgono di ulteriore assistenza mi indichi il suo codice utente (come ad esempio 8965-13C), nome datore e collaboratore che controllo il cedolino.

Cordiali saluti.
Last Edit:5 Anni 11 Mesi fa da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena