Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Procedura in caso di morte del datore di lavoro

Procedura in caso di morte del datore di lavoro 2 Anni 1 Settimana fa #7187

  • MichelaP
  • Avatar di MichelaP Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buongiorno,
in caso di morte del datore di lavoro ed intendendo procedere con l'interruzione del rapporto di lavoro come si deve procedere con la comunicazione all'INPS? E' possibile utilizzare l'utenza INPS utilizzata per l'assunzione (intestata ad un defunto quindi) o altra utenza di un erede oppure è necessario recarsi personalmente presso la sede INPS?
Grazie

Procedura in caso di morte del datore di lavoro 2 Anni 1 Settimana fa #7188

Il decesso del datore di lavoro comporta la chiusura del rapporto di lavoro. Va comunicato al dipendente con raccomandata o per iscritto e controfirmato garantendogli il periodo di preavviso. Succedono cose di diverso tipo nel sito inps... Può accadere che l'account della persona deceduta venga automaticamente chiuso dopo che l'ente ha ricevuto comunicazione, o anche che entrando per compilare la cessazione del rapporto di lavoro per morte, il programma non dia nemmeno l'opportunità di impostare il preavviso. E' molto meglio telefonare al contact center inps e procedere per nome e per conto della persona deceduta.
Tempo creazione pagina: 0.233 secondi
Powered by Forum Kunena