Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: LUOGO DI LAVORO

LUOGO DI LAVORO 2 Anni 8 Mesi fa #7038

  • LINFORM1
  • Avatar di LINFORM1 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buonasera, un mio cliente ha da poco assunto una ragazza come amministratrice dei beni di famiglia (livello D) per 40 ore settimanali.
adesso mi chiede se può modificare il luogo di lavoro, invece di indicare la sua residenza, vorrebbe indicare l'indirizzo dove ha sede una società per la quale è il rappresentante legale.
Pensava di fare una scrittura privata tra lui stesso e la società in cui quest'ultima "affittava" per una cifra simbolica una scrivania per ospitare il lavoro della ragazza.
Secondo voi è possibile fare una modifica in tal senso senza rischi per la corretta qualificazione del rapporto di lavoro domestico?
grazie in anticipo.
GD.

LUOGO DI LAVORO 2 Anni 8 Mesi fa #7040

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 608
Buongiorno,

a nostro parere converrebbe aggiungere che il luogo di lavoro, anzichè sostituirlo, può essere fatto anche in un secondo indirizzo dove viene messa a disposizione una scrivania per questioni di tipo amministrativo, etc.
Attenzione che la ragazza non deve prendere ordini da lei ma esclusivamente dal suo cliente.

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.202 secondi
Powered by Forum Kunena