Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Infortunio colf

Infortunio colf 3 Anni 6 Mesi fa #6955

  • Matt
  • Avatar di Matt Autore della discussione
Buongiorno,
la mia colf si è infortunata fuori dall'orario di lavoro, però si è fatta fare un certificato medico dove dice che starà fuori 1 mese.
Secondo l'anzianità e la regolazione di pagamento della malattia dovrò pagare i primi 3gg al 50% ed i restanti 15gg al 100%.
E' corretto o per l'infortunio devo regolarmi in maniera diversa?

Dal 16° giorno fino alla fine del certificato medico, devo inserire "infortunio non retribuito"?
E' possibile assumere per sostituzione un'altra signora che però mi faccia un orario diverso rispetto a quello originale?



Grazie

Infortunio colf 3 Anni 6 Mesi fa #6958

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 703
Buongiorno,

se il certificato é di malattia (non un certificato di infortunio perchè se siè fatta male fuori dall'orario di lavoro e non era in itinere l'infortunio è escluso) allora alla collaboratrice spetta la retribuzione globale di fatto per un massimo di 8 (per anzianità fino a 6 mesi), 10 (per anzianità da più di 6 mesi a 2 anni), 15 (per anzianità oltre i 2 anni) giorni complessivi nell'anno nella seguente misura:
- fino al 3º giorno consecutivo del certificato, il 50% della retribuzione globale di fatto;
- dal 4º giorno in poi del certificato, il 100% della retribuzione globale di fatto.

Attenzione in quanto, per sapere se la collaboratrice ne ha diritto, si va a verificare se nei 365 giorni che precedono questo evento alla signora erano già stati retribuiti altri giorni di malattia che vanno a diminuire quelli totali.

Per il conteggio non si osserva il periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre dell'anno, ma si verificano i 365 giorni precedenti l'ultimo certificato.

In Webcolf i controlli ed il pagamento della malattia vengono effettuati in automatico, inserendo la causale M nel calendario mensile.

Le confermo inoltre che é possibile l'assunzione a tempo determinato per la sostituzione della lavoratrice ammalata ed é anche possibile variare la distribuzione dell'orario settimanale senza però diminuirne il totale.

Cordiali saluti

Infortunio colf 3 Anni 6 Mesi fa #6964

  • Matt
  • Avatar di Matt Autore della discussione
Intanto grazie mille per la risposta.

Volevo inoltre chiedere una conferma.
Lei mi dice: "Le confermo inoltre che é possibile l'assunzione a tempo determinato per la sostituzione della lavoratrice ammalata ed é anche possibile variare la distribuzione dell'orario settimanale senza però diminuirne il totale."

Non posso quindi variare l'orario di lavoro settimanale, anche se il datore ha necessità diverse?
La signora che si è infortunata è assunta per 20 ore, anche la sostituta dovrà rispettare le 20 ore o potrà farne anche 10?

Infortunio colf 3 Anni 6 Mesi fa #6965

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 703
Buongiorno,

ha ragione, si tratta di un refuso, può essere diminuito il totale. L'errore è nato perchè in generale invece la sostituzione non può avvenire con un numero di ore superiore a quello del rapporto sostituito ed abbiamo invertito i termini.

Cordiali saluti.

Infortunio colf 3 Anni 5 Mesi fa #6967

  • Matt
  • Avatar di Matt Autore della discussione
Gentilissimo come sempre, ancora grazie mille per la risposta.
Tempo creazione pagina: 0.217 secondi
Powered by Forum Kunena