Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Variazione di residenza della COLF

Variazione di residenza della COLF 3 Anni 8 Mesi fa #6837

  • Maiux
  • Avatar di Maiux Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 25
Salve.
Oltre a variare i dati in busta paga, deve essere comunicato qualcosa da parte mia all'INPS in ordine a quanto in oggetto?
Se si, esiste un termine?
Grazie

Variazione di residenza della COLF 3 Anni 8 Mesi fa #6839

  • Andrea Maiucci
  • Avatar di Andrea Maiucci
Cortesemente, potrei avere una risposta?..

Variazione di residenza della COLF 3 Anni 8 Mesi fa #6840

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Assente
  • Messaggi: 702
Buongiorno,

in caso di variazione della residenza della collaboratrice dovrebbe, prima possibile:
1. in Inps:
- entrare in Assunzione | servizi al cittadino | entrare a destra nel sito Inps con il pin del datore | cliccare servizi di rapporto di lavoro domestico | variazione rapporto di lavoro | inserire codice fiscale e codice rapporto;
- nei dati del rapporto inserire il nuovo indirizzo e stampare la ricevuta.
In alternativa può telefonare al call center inps al numero 803164 opzione 1 2 1 4 9 per parlare con l'operatore.

2. in Webcolf:
- entrare nel menù Assunzione | inserimento dati collaboratore domestico | maschera 2 di 7;
- modificare l'indirizzo e cliccare su "Pagina successiva" in alto per salvare la modifica;

Resto a disposizione per ogni ulteriore informazione.
Cordiali saluti

Variazione di residenza della COLF 3 Anni 8 Mesi fa #6842

Buongiorno, nel mio caso la badante aveva già il domicilio presso il datore di lavoro e ora ha richiesto la residenza presso la sede di lavoro.
Nella maschera INPS c'è solo "variazione recapito" e non è quello che mi serve. Come posso procedere? Grazie

Variazione di residenza della COLF 3 Anni 8 Mesi fa #6843

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Assente
  • Messaggi: 702
Buongiorno,

avendo già comunicato, al momento dell'assunzione il domicilio presso la sede di lavoro, credo non vi siano altre comunicazioni da affetturare. Al massimo la collaboratrice potrebbe inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno all'INPS di competenza.

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.241 secondi
Powered by Forum Kunena