Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

lavoro domestico e disoccupazione agricola 4 Anni 2 Mesi fa #6752

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
Vorrei porre il seguente quesito, anche se non è completamente circoscritto nel campo del lavoro domestico.
Ho necessità di assumere una persona come giardiniere per un orario minimo mensile (circa 10 ore), la persona è disponibile per l'assunzione, ma godendo della disoccupazione agricola, lavorando come bracciante, teme di perdere questo diritto. E' così?
Grazie.

lavoro domestico e disoccupazione agricola 4 Anni 2 Mesi fa #6754

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 726
Buongiorno,

se il collaboratore viene assunto da Lei come giardiere di abitazione privata, lo stato di disoccupazione viene sospeso nel caso in cui il lavoratore accetti un’offerta di lavoro subordinato tramite contratto con durata fino a 6 mesi, dal quale derivi un reddito annuo inferiore al limite previsto per l’esclusione da imposizione fiscale (Euro 8.000). L’anzianità di disoccupazione non aumenta per tutta la durata del rapporto di lavoro e riprende a partire dalla cessazione del rapporto di lavoro.

Nel caso in cui invece un disoccupato venga assunto con un contratto a tempo indeterminato o con un contratto a tempo determinato di durata superiore a 6 mesi, perde lo stato di disoccupazione e potrà nuovamente richiederla solo dopo la cessazione di questo rapporto di lavoro se viene nuovamente licenziato.

Rimaniamo a disposizione.
Tempo creazione pagina: 0.191 secondi
Powered by Forum Kunena