Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

badante weekend ore di riposo 4 Anni 5 Mesi fa #6637

  • franci68
  • Avatar di franci68 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buongiorno,

la badante del weekend di mia madre, che arriva il sabato alle 13 e se ne va il lunedì alle 9, insiste che dovrebbe potere uscire due ore ogni giorno. La mia domanda è: deve poter uscire ogni volta che ha le due ore, oppure il dovuto sono le due ore per riposarsi (farsi i fatti suoi) ogni giorno? Di quelle ne ha parecchie di più.
Quando ci sono io e mel lo dice, esce quanto vuole, e quando io sono via, se la mamma è a letto sistemata, magari può anche uscire un paio d'ore, ma dire che le spetta tutti i giorni (anche il sabato) mi sembra un po' che vanifichi il concetto di badante, o no?

Grazie e cordiali saluti,

Francesca Manfredini

PS: Volevo poi chiedere quale livello di ufficialità o garanzia hanno i Suoi conteggi se li devo usare per parlarne con la signora.

badante weekend ore di riposo 4 Anni 5 Mesi fa #6640

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 726
Buongiorno,

il ccnl all'art 15 stabilisce che:
"Il lavoratore convivente ha diritto ad un riposo di almeno 11 ore consecutive nell'arco della stessa giornata e, qualora il suo orario giornaliero non sia interamente collocato tra le ore 6.00 e le ore 14.00, oppure tra le ore 14.00 e le ore 22.00, ad un riposo intermedio non retribuito, normalmente nelle ore pomeridiane, non inferiore alle 2 ore giornaliere di effettivo riposo. Durante tale riposo il lavoratore potrà uscire dall'abitazione del datore di lavoro, fatta salva in ogni caso la destinazione di tale intervallo all'effettivo recupero delle energie psicofisiche".

Pertanto, alla collaboratrice spettano due ore intermedie giornaliere di riposo: può riposare (nel senso di recuperare le energie psico-fisiche) stando in casa con l'assitito o uscendo.

In queste due ore di riposo sono ricompresi anche gli intervalli di tempo in cui l'assisito non necessita di attenzioni (es. perchè dorme, guarda la tv, etc..). Pertanto se già gode del riposo intermedio in questo modo non ha il diritto alle due ore di uscita.

Infine personalmente sono un consulente del lavoro iscritto all'albo provinciale di Padova e supervisiono praticamente tutte le rispose fornite dalle persone che si occupano dell'assistenza utenti del sito. Aggiorniamo in modo costante il programma di webcolf in modo da garantire che i risultati forniti siano corretti pur tuttavia non potendosi assumere alcuna responsabilità nel caso gli utenti non configurino correttamente le varie impostazioni del software.

Rimango a sua disposizione.

badante weekend ore di riposo 3 Anni 11 Mesi fa #6817

  • simona craciun
  • Avatar di simona craciun
Buona sera, vorrei per cortesia una risposta sicura e valida.Lavoro come badante 24/24 convivente,pero quelle due ore di riposo giornaliere mi hanno detto di stare in casa.Riferisco che no mi li paga .adesso io non ce la faccio piu per che l anziana chiama sempre e no mi da tregua,,ho bisognno di uscire,,conform la legge ,come devo fare? vi ringrazio tantissimo per una presuposta risposta!grazie mille.

badante weekend ore di riposo 3 Anni 10 Mesi fa #6830

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 726
Buongiorno,

le confermo che il Ccnl stabilisce chiaramente che il lavoratore convivente nei giorni lavorativi ha diritto a due ore di riposo giornaliere se il suo orario giornaliero non sia interamente collocato tra le ore 6.00 e le ore 14.00, oppure tra le ore 14.00 e le ore 22.00 che durante tale riposo il lavoratore potrà uscire dall'abitazione del datore di lavoro.

Può anche permanere presso l'abitazione dell'assitito ma non vi è un obbligo. In caso contrario le spetta il pagamento di tali ore a titolo di straordinario. Si confronti pure con il suo datore di lavoro, mostrando magari la previsione del contratto collettivo.

Cordiali saluti

badante weekend ore di riposo 1 Anno 2 Settimane fa #7747

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
Io sono una badante,sono stata assunta con un contratto ccnl di convivenza con 48 ore settimanale ,8 ore giornalieri non continuativi per 5 giorni e 4 ore il giovedì..volevo sapere ,il mio contratto e regolare?si può assumere una badante convivente con vitto alloggio con 48 ore settimanale?le ore di riposo giornalieri in questo coso sono sempre 2 ore?sono obbligata a dormire in casa della signora con questo tipo di contratto?da premettere che non mi sono mai state riconosciuti le ore di straordinario sia diurne che notturni perché vengono considerate che siano dovute semplicemente perché mi danno vitto e alloggio...a chi mi posso rivolgere per stabilire che il contratto che mi è stato fatto sia regolare...grazie a chi mi risponde
Tempo creazione pagina: 0.257 secondi
Powered by Forum Kunena