Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Badante in ospedale 5 Anni 1 Mese fa #6557

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
Nei prossimi giorni avrò mia madre in ospedale che si opererà all'anca, la badante andrà a seguirla là.
Cosa devo fare per restare in regola?

La signora è assunta 30 ore settimanali, convivente.

Cosa cambia a livello di convivenza e a livello retributivo?
Devo cambiare anche l'orario di lavoro o mantengo lo stesso?

Scusate il disturbo e grazie per la gentilezza.
Marco

Badante in ospedale 5 Anni 1 Mese fa #6573

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 806
Buongiorno,

non é necessario fare alcuna comunicazione e a livello di convivenza non cambia nulla in quanto continuerà a corrisponderle l'indennità di vitto e alloggio.

Può mantenere lo stesso orario che nel caso di convivenza part-time si colloca
a) tra le ore 6.00 e le ore 14.00;
b) tra le ore 14.00 e le ore 22.00;
c) interamente collocato, nel limite massimo di 10 ore al giorno non consecutive, in non più di tre giorni settimanali.
Le spese per recarsi presso l'ospedale saranno a carico del datore di lavoro.

Cordiali saluti

Badante in ospedale 4 Anni 1 Mese fa #6938

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
sono una badante non convivente a 38 ore settimanali
dal 18-1-2017 al 03-2-2017 il mio assistito e stato in ospedale
dal lunedi al venerdi 10 ore sabato e domenica 6 ore il mio giorno do riposo e il lunedi
il mio titolare non vuole pagare le ore fatte in ospedale per intero perche in ospesale le pulizie non le facevo e i pasti erano del ospedale e corretto questo ?
ho sempre lavorato di domenica non mi aspetta la maggiorazione del 60% anche se il mio riposo e di lunedi


graze

Badante in ospedale 4 Anni 1 Mese fa #6941

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione

Anonymous ha scritto: sono una badante non convivente a 38 ore settimanali livello bs il mio assistito ha alzaimer
dal 18-1-2017 al 03-2-2017 il mio assistito e stato in ospedale
dal lunedi al venerdi facevo10 ore sabato e domenica 6 ore il mio giorno do riposo e il lunedi e x questi giorni non ho fatto nessun riposo
il mio titolare non vuole pagare le ore fatte in ospedale per intero perche in ospesale le pulizie non le facevo e i pasti erano del ospedale e corretto questo ?
ho sempre lavorato di domenica non mi aspetta la maggiorazione del 60% anche se il mio riposo e di lunedi


graze

Badante in ospedale 4 Anni 1 Mese fa #6945

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 806
Buongiorno,

il contratto non dovrà essere modificato, rimane quindi di 38 ore settimanali e avrà diritto alla sua paga normale.

Avrà diritto al rimborso delle eventuali spese di viaggio che abbia direttamente sostenuto in tali occasioni. Inoltre il pagamento e le ore non subiscono modifiche (lo prevede il contratto collettivo).
Sarebbe stato diverso solo se si fosse concordato un periodo di ferie coincidente con il ricovero programmato del suo assistito, periodo nel quale lei non avrebbe prestato lavoro.

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.267 secondi
Powered by Forum Kunena