Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Problemi con badante.

Problemi con badante. 5 Anni 3 Settimane fa #6354

  • jolly.ufficio@libero.it
  • Avatar di jolly.ufficio@libero.it Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
Buongiorno.
Ad agosto ho assunto una badante per la mia mamma sulla sedia a rotelle. Essendo in ferie l'ufficio paghe non ha potuto assumere la Signora il 21 Agosto, bensi il 25 Agosto, io ho proposto alla signora di cominciare pertanto il 25 giorno giusto di assunzione, e sarei stato io con mamma per questi 4 giorni. La signora si è precipitata con estrema disponibilità dicendo che non sarebbe mai stato un problema lavorare 4 giorni senza contratto, e cosi è stato.
Tra i nostri accordi era chiaro che per tre settimane non avremmo potuto gestire i riposi delle 36 domenicali (24+12) ore ma tranquillamente 3 ore al di oltre alle 11 ore di sonno e altre 3 di ricreazione.
La signora ha cominciato da subito a creare problemi su ogni cosa, cosi dopo aver sentito mia madre piangere più volte, ho deciso di liquidare la signora in anticipo, pagando in anticipo tutto il mese, ma avendo effettivamente lavorato dal 21 agosto al 14 (fino alle ore 12).
Calcolando i giorni non lavorati da contratto dal 25Ago al 25 sett cioè 10 giorni e 1/2 (che andrebbero a pareggiare i mancati giorni di riposo N°3 domeniche e N°3 x 12 ore) più 1 domenica senza contratto e le sue 12 h consecutive e riconoscendo le 4 giornate lavorate senza contratto, quanto dovrebbe essere la busta paga? ovviamente con il 60% di straordinario domenicale.
Chiedo anche se fosse possibile in qualche modo sanare le 4 giornate lavorate senza contratto.
Ovviamente la signora ci sta provando e tenta di ricattarmi parlando di ispettorato del lavoro e quant'altro.
Il contratto comunque scadrà domani 25 settembre.
Grazie

Problemi con badante. 5 Anni 3 Settimane fa #6355

  • jolly.ufficio@libero.it
  • Avatar di jolly.ufficio@libero.it Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2

jolly.ufficio@libero.it ha scritto: Buongiorno.
Ad agosto ho assunto una badante per la mia mamma sulla sedia a rotelle. Essendo in ferie l'ufficio paghe non ha potuto assumere la Signora il 21 Agosto, bensi il 25 Agosto, io ho proposto alla signora di cominciare pertanto il 25 giorno giusto di assunzione, e sarei stato io con mamma per questi 4 giorni. La signora si è precipitata con estrema disponibilità dicendo che non sarebbe mai stato un problema lavorare 4 giorni senza contratto, e cosi è stato.
Tra i nostri accordi era chiaro che per tre settimane non avremmo potuto gestire i riposi delle 36 domenicali (24+12) ore ma tranquillamente 3 ore al di oltre alle 11 ore di sonno e altre 3 di ricreazione.
La signora ha cominciato da subito a creare problemi su ogni cosa, cosi dopo aver sentito mia madre piangere più volte, ho deciso di liquidare la signora in anticipo, pagando in anticipo tutto il mese, ma avendo effettivamente lavorato dal 21 agosto al 14 (fino alle ore 12).
Calcolando i giorni non lavorati da contratto dal 25Ago al 25 sett cioè 10 giorni e 1/2 (che andrebbero a pareggiare i mancati giorni di riposo N°3 domeniche e N°3 x 12 ore) più 1 domenica senza contratto e le sue 12 h consecutive e riconoscendo le 4 giornate lavorate senza contratto, quanto dovrebbe essere la busta paga? ovviamente con il 60% di straordinario domenicale, e pagandole TFR- Ferie- 13° e tutto quanto per chiusura vicenda?
Chiedo anche se fosse possibile in qualche modo sanare le 4 giornate lavorate senza contratto.
Ovviamente la signora ci sta provando e tenta di ricattarmi parlando di ispettorato del lavoro e quant'altro.
Il contratto comunque scadrà domani 25 settembre.
Tipo di contratto fatto: Convivente - CS- 40 h settimanali-
Grazie

Problemi con badante. 5 Anni 2 Settimane fa #6361

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 712
Buongiorno,

le conviene provare a registrarsi (se non l'ha già fatto) e simulare i cedolini con partenza dal giorno effettivo, cioè dal giorno 21 agosto.
Per ogni difficoltà nel calcolare lo stipendio corretto siamo a disposizione anche se le domande poste dal programma in fase di impostazione del rapporto dovrebbero essere sufficientemente intuitive per riuscire a calcolare l'esatto netto dovuto.

Rimaniamo quindi a disposizione.

Problemi con badante. 1 Anno 3 Mesi fa #7630

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
In questi casi ti conviene rivolgerti ad agenzie interinali di badanti. Queste agenzie ti coprono anche gli orari scomodi con loro personale senza che ti prendi tu questi rischi. Assicurati solo che siano agenzie interinali e che abbiano l'autorizzazione del ministero del lavoro che deve sempre essere esposta.
per esempio (eliminato: preghiamo gli utenti di non fare pubblicità non concordata, grazie).
Tempo creazione pagina: 0.222 secondi
Powered by Forum Kunena