Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Ferie badante e richiesta sostituta

Ferie badante e richiesta sostituta 5 Anni 4 Mesi fa #6233

  • Alchi
  • Avatar di Alchi Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
La nostra badante ucraina convivente con contratto a tempo indeterminato di 30 h settimanali C super, riceve mensilmente in busta paga il corrispettivo spettante per ferie non godute pari a 2,17 gg. So che non andrebbe fatto ma a quanto pare è prassi comune tra le straniere ed è stato vincolante per la sua assunzione. Ora lei vorrebbe fare un mese di ferie e mandarci una sua amica che la sostituisca per continuare a percepire la busta paga. Come comportarsi? Io credo sia rischioso per il datore di lavoro: la sostituta potrebbe avere un infortunio e non risulterebbe assicurata, anche la sua presenza in casa nostra non risulterebbe da nessuna parte, lo stesso rischio lo assumeremmo nei confronti della nostra badante che dal passaporto risulterebbe in un altro stato e non al lavoro come invece accerterebbe la busta paga ( quindi stessi rischi di infortuni, ecc).. Come ci si comporta in questi casi? Tra l'altro ci ha comunicato oggi, a biglietto aereo già acquistato, questa sua intenzione!

Ferie badante e richiesta sostituta 5 Anni 4 Mesi fa #6234

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 702
Buongiorno,
poichè la collaboratrice ha diritto ad un mese di ferie annuale è possibile che lei torni al suo paese.
Le ferie sono però già state pagate mensilmente, non riceverà retribuzione per quel mese poichè si tratterebbe di un doppio pagamento, comunque dovrà elaborare il cedolino indicando Fe di ferie, al posto delle ore lavorate, per ogni giorno.
La sostituta deve essere regolarizzata con un contratto a parte a tempo determinato per sostituzione con relativa comunicazione inps, lettera pubblica sicurezza se extracomunitaria, con una busta paga e tutte le spettanze. Non regolarizzare tale collaboratrice significa rischiare un infortunio sul lavoro non coperto dall'assicurazione.

Un cordiale saluto

Ferie badante e richiesta sostituta 5 Anni 3 Mesi fa #6257

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous
Buongiorno,
mi trovo in grande difficoltà perchè la badante deve ritornare al suo paese
dal 20 giugno e riprenderà servizio il 3 agosto. Ho provato a simulare un
cedolino di busta paga inserendo FE al posto delle ore lavorate come da voi
indicato, ma mi calcola comunque l'importo da
corrispondere in busta: perchè di fatto toglie l'importo e poi lo reinserisce. Come fare?
E' dovuta inoltre l'indennità sostitutiva vitto/alloggio che calcola in
automatico?
Senza considerare che a fronte dei 26 gg spettanti ne deve godere 37.
E poi se per i primi 4mesi (gennaio/ aprile 2015) le ferie sono state
retribuite in busta (h 8,68 ), dovrebbe percepire solo le h.17,32 mancanti a
raggiungere le 26 spettanti?
Per favore, aiutatemi, sono disperata e al caf non sanno che dirmi, a parte
che non avrei dovuto retribuirle in busta paga le ferie!
PS. Devo ancora calcolare il cedolino di maggio: i 2,17 gg di ferie spettanti
li pago o no??
Grazie mille

Ferie badante e richiesta sostituta 5 Anni 3 Mesi fa #6264

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 702
Buongiorno,

se mi indica il codice utente che trova in alto a destra in piccolo nel cedolino (esempio 233-12c) datore e collaboratore controllo il cedolino. Molto probabilmente ha impostato un netto fisso che deve sempre essere raggiunto.

Resto in attesa per aiutarla.
Tempo creazione pagina: 0.217 secondi
Powered by Forum Kunena