Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

Conteggio malattia, ma senza certificato 5 Anni 9 Mesi fa #6127

  • Alberto_F
  • Avatar di Alberto_F Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 2
Buongiorno,

la mia colf ha saltato un giorno perché malata, però non ha fatto il certificato di malattia.

Come mi devo comportare per la busta paga?
So per certo che era malata, ma senza certificato di malattia posso ugualmente segnare il giorno come malattia? O rischio un 'pasticcio' con l'INPS?

Altrimenti, se senza certificato non posso far altro che segnare presenza o assenza, penso che potrei fare permesso non retribuito per metà ore visto che la malattia mi sembra venga pagata al 50%. O no?

Grazie!

P.S. mi piace la nuova grafica del sito, ma nel forum non ho trovato il modo per fare ricerche. C'è il tasto 'cerca'?

Conteggio malattia, ma senza certificato 5 Anni 8 Mesi fa #6130

  • guest
  • Avatar di guest
L'INPS non indennizza la malattia, in regime di convivenza non c'è l'obbligo del certificato, e secondo il buon senso, se è sicuro che era malata vale la stessa cosa.
Tempo creazione pagina: 0.205 secondi
Powered by Forum Kunena