Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

  • monica78
  • Avatar di monica78 Offline Autore della discussione

MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE è stato creato da monica78

Posted 9 Anni 5 Mesi fa #6049
Avrei una domanda in merito a cosa succede alla morte del datore di lavoro.

Bisogna presentare all'INPS la domanda di disoccupazione?

Questo evento da diritto alla disoccupazione?

Centra percaso la comunicazione - DS22 - LD?

Grazie mille,

Marco
da monica78

Risposta da patty2011 al topic Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

Posted 9 Anni 5 Mesi fa #6050
Se si hanno i requisiti contributivi si può fare domanda per l'ASPI .
Al decesso del Datore ,i familiari dello stesso , devono fare il licenziamento del dipendente
il quale da diritto alla disoccupazione.
da patty2011
  • monica78
  • Avatar di monica78 Offline Autore della discussione

Risposta da monica78 al topic Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

Posted 9 Anni 5 Mesi fa #6052
Anche se il dipendente è a tempo indeterminato?

Il datore è sotto amministrazione di sostegno, quindi immagino siano gli eredi a dover mandare il licenziamento giusto?

Grazie mille.

Andrea ha scritto: Se si hanno i requisiti contributivi si può fare domanda per l'ASPI .
Al decesso del Datore ,i familiari dello stesso , devono fare il licenziamento del dipendente
il quale da diritto alla disoccupazione.

da monica78

Risposta da patty2011 al topic Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

Posted 9 Anni 5 Mesi fa #6053
Tempo indeterminato o determinato non fa differenza
la disoccupazione spetta per perdita involontaria del posto
di lavoro.
Gli eredi o al limite l amministratore deve fare la cessazione
all INPS indicando " Decesso datore di lavoro" nella causa
di licenziamento.
da patty2011
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi

Risposta da Anonimi al topic Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

Posted 10 Mesi 1 Settimana fa #9099
Nella domanda NASPI online sul sito INPS, in caso di decesso del datore di lavoro, cosa si scrive nel "motivo cessazione"? Non c'è la possibilità di scegliere decesso del datore di lavoro. Si sceglie "fine contratto"?
da Anonimi

Risposta da FrancescoPierobon al topic Re: MORTE DATORE - DISOCCUPAZIONE

Posted 10 Mesi 6 Giorni fa #9104
Buongiorno,

risulta più corretto inserire una motivazione del tipo "Licenziamento per giustificato motivo oggettivo".
Il contratto è infatti cessato per motivazioni legate al datore di lavoro e quindi la mancata necessità degli eredi nel continuare il rapporto (motivo organizzativo, quindi).

Cordiali saluti.
da FrancescoPierobon
Powered by Forum Kunena