Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Licenziamento per cambio datore di lavoro

Licenziamento per cambio datore di lavoro 5 Anni 9 Mesi fa #6031

  • RINABATTISTONI
  • Avatar di RINABATTISTONI Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 5
Gentilmente dovendo provvedere per motivi fiscali al cambio nome del datore di lavoro per la badante di mia suocera. il nuovo datore di lavoro è il sottoscritto ed il vecchio datore è mia suocera; posso essere informato sulla procedura corretta di licenziamento e successiva riassunzione. Vorrei ultimare il primo rapporto in data 31/12/14 ed iniziare il nuovo rapporto il 01/01/15. Per quanto riguarda il TFR la procedura per la tassazione è uguale a quella per i redditi da lavoro. Consegna della dichiarazione sostitutiva CUD che il Vs. programma mi fornirà?. Poi la badante pagherà le tasse sul reddito da lavoro sul TFR con il 730/2015?

Grazie

Alessandro

Re: Licenziamento per cambio datore di lavoro 5 Anni 9 Mesi fa #6036

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno,

1. qui trova la procedura del licenziamento:http://www.webcolf.com/Manuale-WebColf/licenziamento-colf-e-badanti.html#sezione1
2. per l'assunzione :
- si deve dare comunicazione all'inps nel menù assunzione | comunicazione inps servizi cittadino (se non si ha il codice pin richiederlo cliccando richiedi pin a questo link: serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp "> serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp

- si deve comunicare, solo nel caso di collaboratore extracomunitario convivente, il rapporto alla pubblica sicurezza. Trova un modello nel menù assunzione coll./conviventi:comunicazione autorità pubblica sicurezza.

3. il tfr non viene tassato dal datore di lavoro perchè non è sostituto d'imposta ma sarà il collaboratore che dovrà fare denuncia dei redditi e pagare le tasse sul tfr e sulla retribuzione.

Cordiali saluti

Licenziamento per cambio datore di lavoro 4 Anni 7 Mesi fa #6540

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous
Buongiorno è necessario il licenziamento della badante per cambiare datore di lavoro da me a mio marito? Non è possibile sosttuire solo il nome? Vorrei mantenere le stesse condizioni di stipendio per la badante. Grazie

Licenziamento per cambio datore di lavoro 4 Anni 7 Mesi fa #6543

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 712
Potrebbe pensare anche alla formula della cessione di contratto: all'inps comunica l'interruzione e la nuova assunzione mentre in webcolf dovrebbe
- esportare i dati (utilità | esportazione e salvataggio dati).
- importare gli stessi dati (utilità | importazione e recupero dati inserendo un flag su - importazione completa dell'archivio e - inserisci i dati in coda all'archivio già presente);
- modificare l'intestazione di questo secondo account con il nome di suo marito.
- dovrebbe poi elaborare una lettera di assunzione dove manualmente precisa che si tratta di una assunzione nell'ambito di cessione di contratto e che vengono mantenuti i progressivi di ferie, tfr e tredicesima maturati presso il datore di lavoro XXX e che verranno pagati nelle apposite scadenze.

Licenziamento per cambio datore di lavoro 4 Anni 7 Mesi fa #6549

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous
La ringrazio molto. Buona giornata
Tempo creazione pagina: 0.204 secondi
Powered by Forum Kunena