Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

problemi inserimento variazione orario di lavoro 6 Anni 1 Mese fa #5920

  • Gianni
  • Avatar di Gianni Autore della discussione
Buonasera, ieri ho variato l'orario di lavoro della nostra assistente familiare, con decorrenza 6 ottobre.
Ho letto una guida presente sul forum, dove tra le varie istruzioni si diceva di calcolare e rendere definitivi i cedolini fino al mese precedente alla modifica; ho controllato e risultavano già definitivi.
Dopo probabilmente ho sbagliato qualcosa perché a modifica effettuata ho ricontrollato la stato dei cedolini e risultavano da ricalcolare da febbraio 2013. Poi ho fatto sicuramente un altro errore ricalcolando di fatto la busta di febbraio 2013 con le nuove condizioni contrattuali. Dopo tutto questo, volevo sapere se è possibile ripristinare la situazione precedente alla variazione per poter rifare la procedura dall'inizio sperando di non commettere errori. Il mio codice è 423-14C. Grazie e cordiali saluti.

Re: problemi inserimento variazione orario di lavoro 6 Anni 1 Mese fa #5925

  • Gianni
  • Avatar di Gianni Autore della discussione
Con il presente messaggio vorrei sollecitare cortesemente una risposta, grazie.

Re: problemi inserimento variazione orario di lavoro 6 Anni 1 Mese fa #5928

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Salve,
io pure riscontro problemi nella variazione - in diminuzione - dell'orario di lavoro, benchè eseguite
le operazioni passo passo come indicato in altri topic.

Grazie per la risposta.

Anna

Re: problemi inserimento variazione orario di lavoro 6 Anni 1 Mese fa #5936

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno sig. Gianni,

il programma funziona in questo modo:
- chiede di ricalcolare i cedolini solo se si sono modificati inserimenti mensili o fatti ricalcoli dei cedolini precedenti a quelli attuali. Se, ad esempio, si modificano delle ferie di agosto 2013, poi il programma chiederà di ricalcolare tutti i mesi successivi fino a quelli attuali per aggiornare tutti i progressivi delle ferie, del tfr, dei contributi, ecc...
- calcola i cedolini solo cliccando il bottone di calcolo predisposto e non in automatico.
- memorizza tutti i cedolini già calcolati con le impostazioni di paga, orario, inquadramento del momento in cui sono stati calcolati. Però, se si modificano le condizioni di orario, paga o inquadramento nei dati collaboratore e poi si ricalcolano cedolini precedenti alla data di modifica, tutti i cedolini verranno modificati con le nuove condizioni.

Allora se il programma inserisce mesi da ricalcolare significa che non è stato rese definitivo il mese e, per errore, è stato modificato l'inserimento, o calcolato un cedolino, ecc....e non perchè si è modificato un dato nelle maschere dei collaboratori.

Se mi invia per mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. le stampe precedenti, dal mese da ricalcolare fino a quello attuale, provo a rielaborargliele in modo da metterle a posto la situazione.

Cordiali saluti

Buongiorno signora Anna,

Solitamente la variazione di orario si esegue ad inizio del mese e non durante il mese stesso.
Se ha bisogno di calcolare il cedolino correttamente mi invii una mail ad Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicandomi codice utente, datore, collaboratore, variazione e mese in questione che provo ad aiutarla.

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.238 secondi
Powered by Forum Kunena