Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO:

assenza della badante ordinata dal datore 6 Anni 2 Mesi fa #5909

  • rosanna
  • Avatar di rosanna Autore della discussione
salve, prossimamente dovrò ordinare alla badante di stare a casa un paio di giorni perché l'assistito deve essere ricoverato. già tempo fa ho avuto una discussione perché la badante ritiene che io dovrei comunque pagarle questi giorni di assenza in quanto dette assenze non dipendono dalla sua volontà che sarebbe stata quella di venire a lavorare. La lavoratrice non vuole nemmeno che questi giorni siano considerate ferie perché le ferie preferisce prenderle in altri momenti.
pertanto vi chiedo se io dovrei veramente retribuire questi giorni di assenza oppure non sono tenuta a farlo. mille grazie

Re: assenza della badante ordinata dal datore 6 Anni 1 Mese fa #5919

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
La lavoratrice ha ragione: il contratto collettivo all'art. 19 infatti prevede:
"Durante le sospensioni del lavoro extraferiali, per esigenze del datore di lavoro, sarà corrisposta al lavoratore la retribuzione globale di fatto, ivi compreso, nel caso di lavoratore che usufruisca del vitto e dell'alloggio, il compenso sostitutivo convenzionale, sempreché lo stesso non usufruisca durante tale periodo di dette corresponsioni."

Cordiali saluti.
Tempo creazione pagina: 0.214 secondi
Powered by Forum Kunena