Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: riduzione ore lavorative da 30 a 20 settimanali

riduzione ore lavorative da 30 a 20 settimanali 6 Anni 9 Mesi fa #5445

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Salve, ho bisogno di un chiarimento urgente.
Il 12 marzo 2013 abbiamo regolarmente assunto per assistere un anziano un badante con contratto a tempo indeterminato categoria B per 6 ore al giorno per 5 giorni totale 30 ore settimanali. Ora vorremmo poter diminuire le ore lavorative in 4 ore al giorno sempre per 5 giorni totale 20 ore settimanali.
Qual'è la procedura da seguire?? Bisogna licenziarlo e riassumerlo oppure basta semplicemente fargli firmare la lettera che ho già visto il fax-simile su questo forum?? Il badante potrebbe opporsi a questa riduzione di orario?? Attendo fiduciosa una vostra risposta. Grazie.

Re: riduzione ore lavorative da 30 a 20 settimanali 6 Anni 9 Mesi fa #5446

  • anonimo
  • Avatar di anonimo Autore della discussione
P.S. ho dimenticato: il badante non è convivente.
Scusatemi e ancora grazie per le eventuali risposte.

Re: riduzione ore lavorative da 30 a 20 settimanali 6 Anni 9 Mesi fa #5451

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno,

- innanzitutto la riduzione d'orario va concordata con il collaboratore e poi può senz'altro usare la bozza già presente in questo sito;
- non è assolutamente necessario interrompere il rapporto, va fatta una semplice comunicazione di variazione all'INPS;
- se non usa webcolf, si ricordi che i ratei per i mesi a 30 ore e quelli a 20 ore concorrono diversamente a formare la tredicesima;
- ricordi che i giorni di ferie non goduti al momento del passaggio dovrebbero essere tramutati nel valore dei giorni del nuovo orario (questo è uno dei motivi per cui a volte in webcolf consigliamo di valorizzarli in ore).

Mi sembra sia tutto.

Cordiali saluti.

Re: riduzione ore lavorative da 30 a 20 settimanali 6 Anni 9 Mesi fa #5453

  • anonimo
  • Avatar di anonimo Autore della discussione
Ringrazio il sig. Francesco Pierobon.
Tempo creazione pagina: 0.184 secondi
Powered by Forum Kunena