Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Contributi su ferie non godute

Contributi su ferie non godute 6 Anni 9 Mesi fa #5387

  • GiuliaV
  • Avatar di GiuliaV Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buongiorno a tutti,
ho assunto da 9 mesi un ragazzo moldavo part-time per aiutarmi a badare a mio padre. Bravissimo ragazzo, però ultimamente è successo più di una volta che mi avvisasse la sera prima che il giorno dopo non sarebbe venuto. Messo alle strette, mi ha detto che da due mesi è in prova per un altro lavoro (di altro tipo) e che, dopo le ferie, probabilmente verrà assunto full time. Vorrei capire come mi conviene a questo punto muovermi: io non mi fido più di questo ragazzo (ha rotto un rapporto di fiducia che prima c'era) e non mi sembra giusto continuare a pagargli i contributi quando lui non si presenta al lavoro e non ha minimamente considerato le difficoltà mie nella gestione di mio padre ed il tempo che avrei impiegato per trovare un'altra persona. Mi conviene licenziarlo? In tal caso, lui non ha ancora goduto di tutte le ferie. Ho già fatto il calcolo del dovuto per le ferie non godute, ma non riesco a capire come si calcolano i contributi su queste: il sito inps credo dia la possibilità di calcolare il mancato preavviso e ferie non godute insieme, ma io il preavviso lo darei (sono 8 giorni di calendario). Qualcuno mi può aiutare? Grazie!

Re: Contributi su ferie non godute 6 Anni 8 Mesi fa #5400

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Per calcolare i contributi su ferie non godute deve sostanzialmente aggiungere i giorni maturati alla fine del rapporto e verificare quante ore contributive avrebbe pagato se le ferie fossero state godute.

Webcolf esegue comunque in automatico il calcolo.
Tempo creazione pagina: 0.188 secondi
Powered by Forum Kunena