Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: contributi nelle festività domenicali

contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5378

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
sul sole24 ore di oggi (16/12/2013) leggo che i contributi del collaboratore domestico non vengono conteggiati (ovvero non vengono versati) nelle festività cadenti di domenica, in quanto il compenso erogato è una sorta di indennità, ma vengono conteggiati solo nelle festività infrasettimanali in cui è prevista l'attività lavorativa. Il tutto in linea con quanto Web colf ha sempre sostenuto. In più il sole 24 ore calcola il vitto alloggio per 30 giorni. Modestamente penso che una badante extracomunitaria non possa andare a dormire in albergo nel giorno domenicale, per cui almeno l'alloggio viene usufruito nella giornata della domenica ,e ricade di conseguenza nella tredicesima ferie e tfr. Se si trattasse di una badante italiana, questa lascerebbe l'abitazione del datore e non ne usufruirebbe, di conseguenza non verrebbe conteggiato nei vari istituti. La mia badante esce la domenica mattina, sta al bar con le amiche e ritorna a dormire per cui calcolo soltanto l'alloggio nella giornata di domenica.Un augurio di BUONE FESTE a tutti gli amici del forum. Manlio

Re: contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5380

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno,

1 - Per quanto riguarda i contributi sulla festività di domenica: perfetto! L'avevo sempre sostenuto... non avevo visto l'articolo ma adesso lo metto in una cornice!

2 - Il fatto che la badante abbia a disposizione l'alloggio: non è di fatto un obbligo (nel giorno di riposo la badante potrebbe trascorrere tutto il giorno fuori con le amiche), il contratto lo prevede obbligatorio per i giorni lavorativi. Dunque contrattualmente, essendo qualcosa in più rispetto al minimo contrattuale, potrebbe essere fissato, ad esempio nella lettera di assunzione, che l'alloggio viene lasciato anche per il giorno di riposo ma senza maggiorazioni sugli elementi accessori.

Si potrebbe anche prevedere una frase nella lettera standard di assunzione di questo tipo:
"L'alloggio di servizio viene concesso anche nel giorno di riposo. Le parti concordano che il valore di tale beneficio non avrà riflessi sugli elementi accessori nè sul TFR".

Potrebbe essere utile?

Re: contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5381

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
è una buona idea, se si pensa al vitto alloggio di bologna.Approfitto per una domanda: il programma mi ha calcolato la tredicesima sullo scatto di anzianità maturato in novembre 2013(975.29) e non ha considerato i ratei dei primi 10 mesi, quando ancora la retribuzione era 937.29. In più il vitto alloggio sulla tredicesima è calcolato 133.23 anziché 138.06 (5.31*26).Ho sbagliato qualcosa? 8193-13C
grazie

Re: contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5383

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buonasera,

1 - La tredicesima va calcolata con il valore orario dell'ultima retribuzione dunque se nel corso dell'anno essa è aumentata, la tredicesima calcolata è complessivamente più alta.

2 - Penso vi sia un errore nel codice utente che mi ha indicato in quanto si riferisce ad un utente ora non attivo.

Cordiali saluti.

Re: contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5384

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
correggo il codice utente: 8199-13C. grazie Manlio

Re: contributi nelle festività domenicali 6 Anni 9 Mesi fa #5397

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
L'incidenza di vitto e alloggio non si basa sulla media generica risultante da ( euro 5.31 x 26 giorni) ma si basa su un progressivo che è la somma di ogni quota di vitto e alloggio di ogni mese considerata come media (giorni specifici lavorativi di quel mese x 5.31 euro).

A partire da questo progressivo, che può essere visualizzato in utilità- progresssivi mensili il calcolo fatto dal programma è il seguente:
progressivo di vitto e alloggio da gennaio a novembre / 11 mesi = A (quota vitto e alloggio media mensile)
A / 12 x la somma dei ratei= incidenza vitto e alloggio su 13esima.

Cordiali saluti
Tempo creazione pagina: 0.219 secondi
Powered by Forum Kunena