contributi 2013

  • anonimo
  • Avatar di anonimo Autore della discussione

contributi 2013 è stato creato da anonimo

Posted 11 Anni 2 Mesi fa #4559
Buonasera scusate ma non riesco a capire quanto bisogna versare per i rapporti superiori a 24 ore.

Nel 2012 era 0,78 per il datore e 0,24 per la badante= € 1,02

adesso leggo 0,25 presumo per la badante ma non capisco per noi...

cassa colf sempre 0,1 per lei e 0,2 per noi? grazie
da anonimo
  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione

Risposta da Anonimi al topic Re: contributi 2013

Posted 11 Anni 2 Mesi fa #4560
mi sembra che distingua due situazioni, a tempo indeterminato e a tempo determiato.
per il tempo indeterminato con cuaf si paga tutto 1 di cui 0,25 badante e il resto i datori di lavoro.
Praticamente al datore è diminuita ed è aumentata al lavoratore.
da Anonimi
  • anonimo
  • Avatar di anonimo Autore della discussione

Risposta da anonimo al topic Re: contributi 2013

Posted 11 Anni 2 Mesi fa #4568
ah ecco...allora ho capito giusto per noi è diminuita da 0,78 a 0,75 ed aumento di 0,1 per loro grazie
da anonimo

Risposta da Francesco_Pierobon al topic Re: contributi 2013

Posted 11 Anni 1 Mese fa #4586
Buongiorno,

dal 1 gennaio 2013 , per finanziare l'Aspi, che sostituisce l'indennità di disoccupazione, l'art. 2 della legge 28 giugno 2012, prevede che si applichi ai rapporti a tempo determinato un contributo addizionale, a carico del datore di lavoro pari all'1,40% della retribuzione imponibile.

Quindi, il calcolo dei contributi dipende anche dal tipo di contratto stipulato. Per questo le tabelle dei contributi 2013 sono due:
- una senza contributo addizionale (per contratto tempo indeterminato o determinato solo per sostituzione collaboratori assenti).
-l'altra con contributo addizionale (per contratto tempo determinato tranne nel caso di sostituzione collaboratori assenti).

Nel primo caso i contributi totali sono diminuiti mentre la quota lavoratore è aumentata.
Nel secondo caso i contributi totali sono aumentati per questa addizionale aumentando la quota datore. Quella del collaboratore collaboratore viene aumentata ma rimane uguale per tutti i tipi di rapporto.

Cordiali saluti
da Francesco_Pierobon
Powered by Forum Kunena