Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Informazione e convalida dimissioni

Informazione e convalida dimissioni 7 Anni 10 Mesi fa #4083

  • paolo1139
  • Avatar di paolo1139 Autore della discussione
Salve, vorrei un informazione se è possibile licenziare la badante convivente per essersi rifiutata di assistere mia suocera in ospedale, mi ha chiesto un periodo di aspettativa fin quando non saarà dimessa dall'ospedale. Purtroppo ho preso come modulo di domanda di aspettativa dal Vs. sito dove ho firmato di accettare l'aspettativa. Ora potete spiegarmi se posso licenziarla con o senza il preavviso dei 15 giorni?
P.S. Il datore di lavoro sono io
Con Distinti saluti

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4090

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Direi che può comunque licenziare la badante dando regolare preavviso.

Il licenziamento infatti non può essere per giusta causa avendo lei firmato una accettazione di aspettativa.

Cordiali saluti.

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4097

  • paolo1139
  • Avatar di paolo1139 Autore della discussione
Grazie Signor Pierobon per la Sua risposta, forse ho impostato male la mia domanda, cioè posso licenziarla mentre è in aspettativa anche pagando i giorni di preavviso ?
Distinti Saluti

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4101

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Si, può licenziarla pagando il normale preavviso.

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4104

  • paolo1139
  • Avatar di paolo1139 Autore della discussione
Grazie Sign. Pierobon per la Sua risposta, con la badante siamo convenuti alla risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in base all'Art. 1372 co 1 c.c. modulo scaricato dal sito WebColf, tutto questo perchè non so quando potrà tornare a casa mi suocera che è la badata.
La ringrazio anticipatamente per la risposta che vorrà darmi
Distinti Saluti
Paolo1139

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4107

  • paolo1139
  • Avatar di paolo1139 Autore della discussione
Gentilissimo Signor Pierobon vorrei porle un quesito. Come già descritto in altre richieste la badante in data 29/10/2012 si rifiutava di assistere mia suocera in ospedale per ricovero d'urgenza, quindi mi ha fatto richiesta di una aspettativa non retribuita che io purtroppo le ho concesso ( forse sbagliando ) il giorno 07/11/2012 le ho comunicato verbalmente di cercarsi un occupazione perchè non sapevamo quando mia suocera sarebbe stata dimessa, al quel punto ci siamo accordati di fare una risoluzione consensuale del rapporto di lavoro in base all'Art. 1372 c.o. 1 c.c. che ha firmato. Ora mi telefona perchè vorrebbe la lettera di licenziamento per poter percepire la disoccupazione.
Come mi devo comportare?
Grazie per la Sua risposta
Distinti Saluti

Re: Informazione 7 Anni 10 Mesi fa #4110

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno,
la risoluzione consensuale è valida se firmata e, se già comunicata all'INPSma, è stato sottoscritta anche la comunicazione telematica. In questo caso non le consiglio di fare variazioni.

In caso contrario la badante potrebbe firmare la convalida sulla comunicazione telematica all'INPS, necessaria per la legge Fornero a confermare le dimissioni. Dunque non le rimane che cambiare il motivo procedendo un licenziamento ma le consiglio di farsi fare dalla badante una richiesta di essere esonerata dallo svolgimento del preavviso (perchè altrimenti lo dovrebbe pagare Lei).

Spero di essere stato d'aiuto.
Tempo creazione pagina: 0.232 secondi
Powered by Forum Kunena