Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Licenziamento colf durante il periodo di malattia

Licenziamento colf durante il periodo di malattia 8 Anni 3 Settimane fa #3914

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Ho assunto in data 13 dicembre 2010 una colf per otto ore settimanali su due giorni. In data 1 marzo 2012 ho ricevuto certificato medico (le è stato diagnosticato un tumore ai polmoni ed ha subito intervento chirurgico e successivo trattamento chemioterapico) e poi successivi consecutivi che andranno a scadere il 2 settembre 2012. Io nelle more in data 25 maggio 2012 ho comunicato alla lavoratrice per telefono il licenziamento e medesima comunicazione nella stessa data ho fatto all'inps. Vorrei cortesemente sapere se il licenziamento è valido anche se intimato durante il periodo di malattia ma superato il periodo di 45 giorni di comporto (rapporto di durata inferiore a 2 anni di anzianità), ed ancora cosa gli spetti oltre a 10 giorni di lavoro (malattia a mio carico) e 15 giorni di preavviso. Il tfr, la 13 e le ferie su quale periodo lavorativo devono essere calcolate (1 gennaio 2012/25 maggio 2012) o piuttosto (1 gennaio 2012/30 marzo 2012)? In attesa saluto e ringrazio per la cortesia e disponibilità

Re: Licenziamento colf durante il periodo di malattia 8 Anni 2 Settimane fa #3918

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Il licenziamento verbale non è mai valido.

Deve pertanto procedere ad una nuova comunicazione per iscritto. Considerato che l'interruzione avviene per supero del periodo di comporto, dovrà essere comunque riconosciuto il mancato preavviso alla lavoratrice (per elaborazione giurisprudenziale).

La data di cessazione andrebbe poi variata all'INPS.

Re: Licenziamento colf durante il periodo di malattia 8 Anni 2 Settimane fa #3920

  • valilusa
  • Avatar di valilusa Autore della discussione
Questa mattina ho fatto la raccomandata. Quello che mi interessava è avere indicazioni sulle modalità di calcolo delle somme spettanti a titolo di preavviso (forse è la più semplice trattandosi di 15 giorni e quindi 4 retribuzioni) e quanto a titolo di ferie (ha lavorato solo due mesi Gennaio e Febbraio) ed ancora TFR e 13° relative al 2012 posto che i precedenti anni sono stati già liquidati.
In attesa saluto e ringrazio

Re: Licenziamento colf durante il periodo di malattia 8 Anni 2 Settimane fa #3924

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Le consiglierei di provare a simulare queste spettanze direttamente all'interno del programma (se poi non riassume un'altra colf può farlo nel periodo di prova, senza alcun impegno e dunque risulta gratis).

Per quanto riguarda il mancato preavviso deve inserire nella simulazione che andrà a fare le ore lavorative che vi sono nei giorni che la colf avrebbe dovuto lavorare secondo il calendario e le ore prefissate.

Resto a disposizione
Tempo creazione pagina: 0.206 secondi
Powered by Forum Kunena