Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: zero contributi

zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3639

  • ariland
  • Avatar di ariland Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 34
Per il sig. Pierobon.
Mi conferma che se la badante di mia madre è in aspettativa non retribuita dal 1 aprile fino al giornno del licenziamento (8 maggio), non devono essere versati contributi per il secondo trimestre?

Grazie,
saluti.

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3642

  • ariland
  • Avatar di ariland Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 34
Solelcito se è possibile una risposta, in quanto presso altra fonte ho letto quanto segue:

"Qualora si verifichi una cessazione del rapporto di lavoro tra colf, badante ecc con il datore di lavoro, quest’ultimo è tenuto al versamento anche dei contributi relativi a ferie maturate ma non fruite ed al preavviso."

Come calcolo i contributi sulle ferie maturate?

Grazie, resto in attesa.

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3643

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Buongiorno,

l'argomento è controverso e non c'è una linea chiara, il principio è il seguente: i contributi per le colf vanno pagati sulle ore retribuite mentre se ad esempio si eroga un premio, l'importo è esententato in quanto non viene considerato ore retribuite.
Al massimo influisce sulla paga effettiva e dunque sulla fascia di retribuzione.

Per questo le ferie non godute e il preavviso, elementi risarcitori e che solo indirettamente corrispondono ad ore, non dovrebbero essere assoggettati a contributi, questo per opinione di molti.

L'INPS ovviamente non è d'accordo ed infatti la frase riportata è probabilmente estratta dal loro sito.

Cordiali saluti
Francesco Pierobon

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3648

  • ariland
  • Avatar di ariland Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 34
Quindi volendo evitare "ritorsioni" da parte dell'Inps, come posso calcolare l'importo relativo alle ferie non godute?

Grazie ancora una volta per l'attenzione.

Saluti

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3668

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
Ho modificato appositamente il programma per soddisfare a questa richiesta!!!

Infatti, nell'inserimento mensile, può trovare in una delle tre righe in basso il codice "Ore a contributi" dove per inserire le ore aggiuntive, va inserito il numero di ore e nella casella data indicare la data per poter scegliere in quale settimana inserire le ore contributive in più.

Cordiali saluti

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3679

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi
E' forse cambiato qualcosa all'INPS?

Tre anni fa diedi il preavviso di licenziamento ad una badante, un periodo di preavviso che doveva essere lavorato. Dopo due giorni però lei prese e se ne andò.
Nel notificare all'INPS, al telefono, la cessazione del rapporto, chiesi chiarimenti sul conteggio dei contributi da versare. Mi fu risposto senza esitazione che i contributi andavano calcolati solo sulle ore effettivamente lavorate, e non su tutte quelle previste fino alla data di licenziamento.

Paolo

Re: zero contributi 7 Anni 10 Mesi fa #3693

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2088
In questo caso c'è una discrasia tra la risposta dell'operatore e quanto sostiene l'INPS come posizione ufficiale.

L'INPS sostiene (per motivi più di cassa che di principio) che i contributi andrebbero versati anche sulle ore teoriche del mancato preavviso, dimenticando, a mio avviso, che questa somma ha natura risarcitoria e pertanto i contributi non vanno versati secondo il principio generale.

L'operatore non ne ha tenuto conto o semplicemente ha applicato il suo buon senso...
Tempo creazione pagina: 0.270 secondi
Powered by Forum Kunena