Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Badante scomparsa

Badante scomparsa 7 Anni 7 Mesi fa #3499

  • Anonimi
  • Avatar di Anonimi Autore della discussione
Buongiorno,

ho un problema con la badante convivente di mia mamma.
Premetto che la badante lavora 5 ore giornaliere dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 21.00 perchè mia mamma viene portata ogni mattina presso una struttura dove organizzano intrattenimenti vari per anziani e vi resta fino appunto alle 16.00 (contratto part-time cat. BS).
Giovedì pomeriggio scorso la badante mi ha chiamato per dirmi che non si sentiva bene e che quel pomeriggio non sarebbe stata presente per andare dal medico. Mi ha chiamata verso sera dicendo che non sarebbe rientrata a dormire e che mi avrebbe portato il certificato medico di malattia il venerdì pomeriggio. Venerdì non si è presentata e non risponde nemmeno alle mie numerose chiamate.
Il trasefrimento di residenza presso l'abitazione di mia madre è in corso (è stata presentata la richiesta in Comune ma non è ancora uscito il vigile per il controllo).
Vorrei mandare alla badante una raccomandata per l'assenza ingiustificata e far seguire in caso di mancata risposta la lettera di licenziamento, ma non so dove spedirla. Mi chiedo se via sia un termine temporale oltre il quale la badante sia comunque passibile di licenziamento pur senza inviare alcuna raccomandata. Ho pensato anche di mandare la raccomandata all'indirizzo di mia mamma, ma se la badante non si presenta più, non verrà mai ritirata e non credo che possa provvedere al ritiro mia mamma stessa. Che consigli mi può dare? La ringrazio per la cortesia... sono proprio disperata!!!

Re: Badante scomparsa 7 Anni 7 Mesi fa #3501

  • anonimo
  • Avatar di anonimo Autore della discussione
personalmente visto che non ha un indirizzo dove spedire nulla. se la badante risulta convivente andrei dai carabinieri e farei una denuncia di scomparsa nel senso di abbandono del posto dove lei è...o magari sentire la questura sempre se è convivente visto che ci sono 48 ore per segnalare quando uno ti entra in casa....pena l'arresto (no scherzo) cmq sanzioni mi sembra di almeno 1000 euro. invece quando loro se ne vanno va bene così...
Io lo farei a questo punto per fissare un tempo. se no magari questa ricompare tra un mese e lei non ha in mano nulla che se ne è andata. e pretende soldi e stipendio e magari reintegro del posto.
se poi non è convivente ci andrei lo stesso una denuncia la farei..se no come fa a muoversi per un licenziamento. in questo caso poi c'è una giusta causa e quindi non le deve nemmeno i 15gg previsti per legge. Si ricordo anche di indicarlo quando chiude la posizione contributiva INPS così la signora non avrà diritto alla disoccupazione. e cmq è giusto che vada segnalata la cosa anche all'INPS, vsto come si comporta certa gente.
Tempo creazione pagina: 0.206 secondi
Powered by Forum Kunena