Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: assicurazione antinfortunistica colf

assicurazione antinfortunistica colf 7 Anni 4 Mesi fa #3498

  • scarhead01
  • Avatar di scarhead01 Autore della discussione
  • Offline
  • Messaggi: 1
Buongiorno Sig. Pierobon,
sono nuovo nella gestione del programma ed ho da poco preparato la lettera di assunzione per una colf extracomunitaria.
Mi domandavo se oltre a compiere tutte le pratiche contenute nel suo programma e comunicare l'assunzione all'inps devo anche preoccuparmi per una qualunque forma di assicurazione sugli infortuni per la colf e se eventualmente debba essere a carico mio.
Grazie in anticipo per il suo tempo.
Cordiali saluti.

Carlo

Re: assicurazione antinfortunistica colf 7 Anni 4 Mesi fa #3508

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
L'assicurazione per la colf viene garantita dall'INAIL che interviene automaticamente nel caso di infortunio (una quota dei contributi trimestrali in realtà è poi girata dall'INPS all'INAIL).

La colf, per un infortunio con invalidità permanente, potrebbe comunque fare causa al datore di lavoro, anche se domestico, e dunque l'assicurazione che potrebbe stipulare (non è obbligatoria comunque) copre il differenziale tra quanto risarcito dall'INAIL e quanto, in base a delle tabelle che prevedono importi superiori, il collaboratore potrebbe richiedere.

Re: assicurazione antinfortunistica colf 7 Anni 4 Mesi fa #3516

L'assicurazione più importante è quella di Responsabilità Civile Generale, "Capo famiglia", che generalmente comprende oltre alla R.C.Terzi, anche R.C.O.(operai/dipendenti). La polizza infortuni invece, garantisce il datore di lavoro nel caso di menomazione inferiore al 6% e in caso di Rivalsa dell' INAIL per responsabilità gravi (e qui è materia di giurisprudenza difficilmente interpretabile).

Quando l’evento deriva da colpa del datore, nel caso di delitto di lesioni personali colpose gravi o gravissime, art. 590 c.p., e di omicidio colposo, art. 589 c.p., l’INAIL può recuperare l’importo delle prestazioni erogate rivalendosi nei confronti del datore di lavoro con l’azione di regresso prevista dall’art. 10 del DPR 1124/1965.
N.B. le menomazioni di grado pari o superiore al 16 per cento danno diritto all’erogazione una rendita

Re: assicurazione antinfortunistica colf 7 Anni 4 Mesi fa #3522

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
La ringrazio per le corrette precisazioni.
Tempo creazione pagina: 0.258 secondi
Powered by Forum Kunena