Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Sostituzione Maternità

Sostituzione Maternità 7 Anni 4 Mesi fa #2721

  • Federica
  • Avatar di Federica Autore della discussione
Salve, avrei bisogno di un'informazione.
la mia colf è in maternità a rischio, intanto vorrei sapere lo stipendio e i contributi li devo pagare lo stesso? o paga l'inps anche nel periodo prima dell'astensione obbligatoria?
Inoltre,io vorrei assumere una un'altra persona al suo posto, come mi devo comportare?
Grazie

Federica

Re: Sostituzione Maternità 7 Anni 4 Mesi fa #2724

  • Francesco_Pierobon
  • Avatar di Francesco_Pierobon
  • Offline
  • Messaggi: 2086
La maternità anticipata è a carico dell'INPS, il datore di lavoro paga il 20% di 13a, le ferie (che continuano a maturare) e il TFR.

Per quanto riguarda l'assunzione in sostituzione, può farla a tempo determinato, per l'assenza della colf XXXXXXXXXX YYYYYYYYYY.

Cordialmente.

Re: Sostituzione Maternità 3 Anni 1 Mese fa #6429

  • Anonymous
  • Avatar di Anonymous Autore della discussione
Buonasera, in riferimento a questo post, vorrei segnalare la mia situazione:
mio padre ha assunto una badante marocchina che è entrata in maternità anticipata, in quanto non poteva svolgere le mansioni, a marzo 2015, ha partorito a fine agosto, finisce la maternità 5 gennaio 2016.
Nel contempo abbiamo assunto una badante in sostituzione.
La domanda che pongo è: come si calcola la tredicesima della badante in maternità? Il CAF al quale siamo appoggiati la calcola per intero senza scorporare gli importi versati da Inps, mi risponde che nell'indennità di maternità dell'Inps non è contemplata la quota di tredicesima perché il calcolo è effettuato sulla base di una paga convenzionale, della stessa opinione L'ACLI
L'Inps di Padova invece mi risponde così:
"Buongiorno, la quota di tredicesima che l'Istituto versa nelle prestazioni a pagamento diretto è compresa già nel calcolo della retribuzione media giornaliera, pertanto non siamo in grado di dare una cifra, seppur forfettaria. Il soggetto che fa il calcolo delle paghe, dovrebbe essere in grado di desumerlo dai cedolini precedenti, cordiali saluti
operatore 7
Sostegno Reddito
Responsabile
L. Rigon "

Trovo pareri discordanti, qual è dunque la procedura corretta?
grazie e scusi per la lunghezza del messaggio.
Saluti
Erica Zorzi

Re: Sostituzione Maternità 3 Anni 1 Mese fa #6431

  • FrancescoPierobon
  • Avatar di FrancescoPierobon
  • Offline
  • Messaggi: 450
Le confermo che la risposta della Sig.ra Rigon (che peraltro conosco, essendo di Padova) è perfetta: l'INPS calcola la quota di maternità obbligatoria nella paga di fatto comprensiva di tredicesima, pagando poi l'80 percento.

Webcolf corrisponde quindi il differenziale, pari al 20%.

Le suggerisco di chiedere al CAF, a cui si appoggia, di fare un 20% della tredicesima calcolata prima di natale e che quanto erogato in più possa essere considerato come acconto della mensilità di dicembre 2015.

Cordiali saluti.

Re: Sostituzione Maternità 3 Anni 1 Mese fa #6432

  • ERICA ZORZI
  • Avatar di ERICA ZORZI Autore della discussione
Grazie Sig.Pierobon, la ringrazio vivamente per la sua risposta e per il tempo dedicatomi.
buona serata e Buon Anno!
Zorzi Erica

Re: Sostituzione Maternità 3 Anni 1 Mese fa #6454

  • Erica Zorzi
  • Avatar di Erica Zorzi Autore della discussione
Buonasera Sig.Pierobon, mi scusi tanto se la ri-disturbo, ma in merito alla questione che le avevo posto e che lei mi aveva gentilmente risposto, non ho trovato ragione in quanto il CAF davanti alla risposta della signora Rigon dell'Inps di PD non mi fa il calcolo sul 20% che deve il datore di lavoro e mi dice che assolutamente loro come patronato hanno disposizione di fare la tredicesima intera perché Inps non gli dà i valori giusti per fare i dovuti calcoli.
Quindi mio padre, che è un pensionato, ha pagato 2 tredicesime intere ovvero una per la badante in maternità ed una per la badante in sostituzione, cosa che trovo assolutamente ingiusta! Comunque ho capito che la mia è una battaglia persa e che faremo 'beneficenza' tanto gli italiani onesti sono abituati a questo sistema che mette a disagio sempre le fasce più deboli.
Grazie e scusi per lo sfogo.
Cordiali saluti.
ZORZI ERICA
Tempo creazione pagina: 0.229 secondi
Powered by Forum Kunena