Welcome, Guest
Username: Password: Remember me

TOPIC: camunicazione datore lavoro fine rapparto al 30/6

camunicazione datore lavoro fine rapparto al 30/6 7 years 2 months ago #2411

  • Natalya
  • Natalya's Avatar
Lavoro come badante presso una signora anziana, ricevendo 3 ore di permesso al giorno 14.30-17.30 e la domenica dalle 9 alle 21.
Ho iniziato ad aprile 2009, seguioto dalla sanatoria a settmbre dello stesso anno.
Il permesso di soggiorno ed il contratto(25 ore settimanali)si é concluso a marzo.
Recentemente le figlie della mia badata mi hanno dato copie dei contributi INPS versati e comunicato che per loro il rapporto di lavoro si chiuderà il 30/06 e mi saranno pagate due mesi di ferie, mai goduti.
Non ho tessera sanitaria e neanche C.I. Alle mie richieste di un qualche permesso mattutino per accedere agli uffici ottengleo sempre risposte negative.

Cosa posso fare e cosa devo fare.

Grazie per qualche consiglio

Re:camunicazione datore lavoro fine rapparto al 30/6 7 years 2 months ago #2412

Le ferie vanno concordate. Dunque il datore di lavoro può lecitamente respingere la richiesta di ferie e permessi, ma non può farlo sempre, di fatto negando la fruizione delle ferie in generale.

Lei deve concedere alcune possibilità di giornate diverse ma alla fine il datore di lavoro è obbligato a darle alcuni giorni di permesso, compatibilmente con le sue varie esigenze familiari.
Time to create page: 0.156 seconds
Powered by Kunena Forum

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e usufruire dei nostri servizi online. Se si prosegue nella navigazione si acconsente all’utilizzo. Per scoprirne di più al rigurado visita la nostra Cookies policy.

  Accetto di ricevere cookies da questo sito.